-->

LEGGI E REGOLAMENTI

Leggi regionali

Legge regionale 17 giugno 1993, n. 44

Destinazione dei beni immobili e mobili già di pertinenza del compendio minerario di Raibl siti in Comune di Tarvisio, località Cave del Predil e Riofreddo.

TESTO VIGENTE

Avviso legale: Il presente documento è riprodotto, con variazioni nella veste grafica ed eventuali annotazioni, dal corrispondente testo pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione Friuli Venezia Giulia, non riveste carattere di ufficialità e non è sostitutivo in alcun modo della pubblicazione ufficiale avente valore legale.

Scegli il testo:

Formato stampabile:
HTML - PDF - DOC

Visualizza:
 

Data di entrata in vigore:
  17/06/1993
Materia:
220.04 - Miniere, cave e torbiere
420.02 - Edilizia residenziale e pubblica

Art. 15
 Norme finanziarie
1. Per le finalità previste dall' articolo 6, comma 3, è autorizzata la spesa di lire 4.000 milioni per l'anno 1994.
2. A tal fine, nello stato di previsione della spesa del bilancio pluriennale per gli anni 1993-1995 è istituito - a decorrere dall' anno 1994 - alla Rubrica n. 7 - programma 1.4.1. - spese d'investimento - Categoria 2.3. - Sezione VII - il capitolo 1420 (2.1.238.3.07.26) con la denominazione << Finanziamento straordinario all' Istituto Autonomo per le Case Popolari dell' Alto Friuli per l' esecuzione di un programma di manutenzione straordinaria finalizzato all' adeguamento del complesso edilizio di Cave del Predil alle condizioni ambientali della zona - finanziato con contrazione di mutuo >> e con lo stanziamento di lire 4.000 milioni per l' anno 1994.
3. Per le finalità previste dall' articolo 13, comma 1, è autorizzata la spesa di 500 milioni per l' anno 1994.
4. A tal fine, nello stato di previsione della spesa del bilancio pluriennale per gli anni 1993-1995 è istituito - a decorrere dall' anno 1994 - alla Rubrica n. 13 - programma 1.4.3. - spese d'investimento - Categoria 2.3. - Sezione VII - il capitolo 3415 (2.1.232.3.08.16) con la denominazione << Finanziamento straordinario al Comune di Tarvisio per il miglioramento del rifornimento idrico di Cave del Predil - finanziato con contrazione di mutuo >> e con lo stanziamento di lire 500 milioni per l' anno 1994.
5. All' onere complessivo di lire 4.500 milioni per l' anno 1994 derivante dall' applicazione dei commi 1 e 3 si provvede mediante prelevamento di pari importo dal fondo globale iscritto sul capitolo 8920 dello stato di previsione della spesa del bilancio pluriennale per gli anni 1993-1995 (Partita n. 55 dell' elenco n. 5 allegato al bilancio medesimo).