Consiglio Regionale

seguici su

Leggi regionali

Legge regionale 14 ottobre 1965, n. 20

Autorizzazione all' acquisto di beni immobili per uffici, enti ed istituti, dipendenti dalla Regione.

TESTO VIGENTE

Avviso legale: Il presente documento è riprodotto, con variazioni nella veste grafica ed eventuali annotazioni, dal corrispondente testo pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione Friuli Venezia Giulia, non riveste carattere di ufficialità e non è sostitutivo in alcun modo della pubblicazione ufficiale avente valore legale.

Scegli il testo:

Formato stampabile:
HTML - PDF - DOC

Visualizza:
 

Data di entrata in vigore:
  19/10/1965
Materia:
170.03 - Demanio e beni patrimoniali della Regione

Art. 1
 
Per la provvista delle sedi degli Uffici regionali e degli Enti od Istituti, dipendenti dalla Regione, l' Amministrazione regionale è autorizzata ad acquistare anche a mezzo di operazioni di locazione finanziaria beni immobili ed a eseguire costruzioni, ricostruzioni, ampliamenti, adattamenti e sistemazioni di fabbricati.
Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 9, primo comma, L. R. 57/1971
2Integrata la disciplina dell'articolo da art. 1, primo comma, L. R. 69/1975
3Integrata la disciplina dell'articolo da art. 9, secondo comma, L. R. 57/1971 nel testo modificato da art. 4, L. R. 75/1980
4Parole aggiunte al primo comma da art. 53, comma 1, L. R. 28/1988