Consiglio Regionale

seguici su

INTRODUZIONE ALLA BANCA DATI

La banca dati delle leggi regionali comprende i testi storici e coordinati delle leggi a partire dal 1964.

Nell'indice cronologico, tra le fonti normative, sono consultabili le Leggi statutarie. Si tratta dei provvedimenti legislativi previsti dall’articolo 12 dello Statuto speciale la cui approvazione avviene con una procedura particolare.

La voce seguente riguarda le Leggi regionali.

E’ pure consultabile l’Archivio dei Regolamenti, suddiviso in Regolamenti regionali e consiliari.

I Regolamenti regionali presenti sono i provvedimenti di attuazione delle leggi regionali, approvati con Decreto del Presidente della Regione dal 1998 in poi, nel testo vigente e quelli approvati in anni precedenti che hanno subito modifiche successivamente al 1998.

Sono pure disponibili, a partire dal 2014, i Regolamenti vigenti, approvati con DPReg., attuativi di normativa statale ed europea.

Sono consultabili anche alcuni Regolamenti consiliari, anch’essi nel solo testo vigente, approvati dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio e ritenuti di particolare rilevanza esterna, il Regolamento interno del Consiglio e il Regolamento della Giunta per le nomine.

Contenendo unicamente Regolamenti coordinati e non storici, gli atti amministrativi di pura modifica di tali regolamenti non sono visualizzabili in quanto i testi sono adeguati alle modifiche successivamente intervenute e debitamente annotati. Quindi, in caso di necessità, l’utente può ricercare da sé i testi modificativi, consultando il portale della Regione alla voce Bollettino Ufficiale e seguendo le indicazioni contenute nelle note.

Nel caso di collegamenti ipertestuali alla legislazione nazionale è attivo il link a NORMATTIVA, i cui testi, gratuiti, non rivestono carattere di ufficialità. Per ulteriori notizie consultare l’indirizzo: www.normattiva.it.
Poiché il portale è in fase di implementazione, la responsabilità dell’aggiornamento degli atti è di Normattiva. Per la normativa comunitaria è attivo il link al sito eur-lex.

Per quanto riguarda le leggi regionali citate è attivo un collegamento alle stesse.

Quando si apre la videata di una legge regionale, in alto a destra compare una finestra dalla quale si può scegliere di visualizzare il testo storico (se ci si trova in quello coordinato) o coordinato (se si sta consultando la versione storica), senza dover rifare la ricerca. Sono inoltre visualizzabili le note in calce ad ogni articolo (testo annotato), oppure il testo privo di note (solo testo).

E’ previsto anche il collegamento con la banca dati “Iter delle leggi” qualora si desiderasse conoscere tutto il percorso relativo all’approvazione di un provvedimento legislativo.

Il sistema di navigazione della banca dati consente pure la visualizzazione, a sinistra, di un albero che è espandibile in diversi livelli (tramite segno (+)) e permette una selezione cronologica per anno e numero di documento. Con tale modalità si ricercano tutte le fonti normative.

Da un atto amministrativo è possibile collegarsi alla relativa legge, così come visualizzando una legge regionale si possono ottenere l’elenco e i testi dei Regolamenti di attuazione della stessa.