Legge regionale 05 dicembre 2005, n. 29 - TESTO VIGENTE dal 26/02/2021

Normativa organica in materia di attivitā commerciali e di somministrazione di alimenti e bevande. Modifica alla legge regionale 16 gennaio 2002, n. 2 <<Disciplina organica del turismo>>.
Art. 43
1. L'esercizio del commercio sulle aree pubbliche č subordinato al rispetto delle condizioni e delle modalitā stabilite dal regolamento del Comune nel cui territorio viene esercitato.
3. Possono essere stabiliti divieti e limitazioni all'esercizio anche per motivi di ordine pubblico, viabilitā, di carattere igienico-sanitario o per altri motivi di pubblico interesse, relativamente sia all'attivitā svolta in forma itinerante, sia alla localizzazione dei posteggi nei mercati e nelle fiere, fermo restando che i Comuni non possono stabilire limitazioni e divieti per l'esercizio dell'attivitā disciplinata dalla presente legge al fine di creare zone di rispetto a tutela della posizione di operatori in sede stabile o sulle aree pubbliche.
Note:
1Rubrica dell'articolo sostituita da art. 24, comma 1, lettera a), L. R. 4/2016
2Parole aggiunte al comma 2 da art. 24, comma 1, lettera b), L. R. 4/2016
3Comma 2 bis aggiunto da art. 24, comma 1, lettera c), L. R. 4/2016
4Comma 3 bis aggiunto da art. 24, comma 1, lettera d), L. R. 4/2016
5Comma 3 ter aggiunto da art. 24, comma 1, lettera d), L. R. 4/2016
6Comma 3 quater aggiunto da art. 24, comma 1, lettera d), L. R. 4/2016
7Comma 3 quinquies aggiunto da art. 24, comma 1, lettera d), L. R. 4/2016
8Comma 5 abrogato da art. 36, comma 1, L. R. 4/2016