Legge regionale 12 settembre 1990, n. 48 - TESTO VIGENTE dal 15/07/2010

Modificazioni ed integrazioni alla legge regionale 1 marzo 1988, n. 7 e inquadramento del personale del Centro regionale vitivinicolo.
Art. 1

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato implicitamente da art. 3, L. R. 18/1993
Art. 2

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato implicitamente da art. 35, comma 1, L. R. 18/1993
Art. 3

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 45, comma 1, L. R. 18/1993
Art. 4

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 129, comma 1, L. R. 1/1993 con effetto, ex articolo 136 della medesima legge, dal 1° gennaio 1993.
Art. 5

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 79, comma 1, L. R. 18/1993
Art. 6

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 73, comma 1, L. R. 18/1993
2Articolo abrogato da art. 1, comma 1, L. R. 11/2010
Art. 10
 
1. In conseguenza degli inquadramenti disposti dalla presente legge il numero dei posti dell' organico del personale del ruolo unico regionale di cui all' articolo 259 della legge regionale 1 marzo 1988, n. 7, viene aumentato, per le rispettive qualifiche funzionali, delle seguenti unità: una, nella qualifica di funzionario; sette, nella qualifica di consigliere.