Legge regionale 21 luglio 2008, n. 7 - TESTO VIGENTE dal 14/06/2022

Disposizioni per l'adempimento degli obblighi della Regione Friuli Venezia Giulia derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunità europee. Attuazione delle direttive 2006/123/CE, 92/43/CEE, 79/409/CEE, 2006/54/CE e del regolamento (CE) n. 1083/2006 (Legge comunitaria 2007).
Art. 24
1. Per il finanziamento degli interventi previsti dal Programma operativo regionale Obiettivo Competitività regionale e occupazione FESR per il periodo 2007-2013, di cui agli articoli 32 e 37 del regolamento (CE) n. 1083/2006 , recante disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione e che abroga il regolamento (CE) n. 1260/1999 , e degli interventi previsti dal Piano d'Azione Coesione, anche in coerenza con gli obiettivi di Europa 2020 di cui alla decisione del Comitato del Quadro Strategico Nazionale (QSN) del 27 febbraio 2012, conseguenti a una riprogrammazione della quota di risorse assegnate dallo Stato al Programma operativo regionale Obiettivo Competitività regionale e occupazione FESR, a titolo di cofinanziamento nazionale, di seguito denominati Programma, è costituito il Fondo POR FESR 2007-2013, di seguito denominato Fondo, ai sensi dell' articolo 25 della legge regionale 8 agosto 2007, n. 21 (Norme in materia di programmazione finanziaria e di contabilità regionale), presso la Direzione centrale risorse economiche e finanziarie, da gestire con contabilità separata, secondo quanto disposto dalla legge 25 novembre 1971, n. 1041 (Gestioni fuori bilancio nell'ambito delle amministrazioni dello Stato).
3. Gli interessi maturati sul Fondo rimangono nella disponibilità del medesimo. La Giunta regionale definisce, con propria deliberazione, l'allocazione di tali risorse, al netto delle ritenute fiscali e delle spese per la tenuta del conto, nell'ambito degli interventi previsti dal Programma, quali risorse aggiuntive al piano finanziario approvato.
Note:
1Integrata la disciplina della lettera e) del comma 2 da art. 2, comma 127, L. R. 11/2011
2Comma 1 sostituito da art. 2, comma 105, L. R. 14/2012
3Comma 3 bis aggiunto da art. 8, comma 1, L. R. 8/2014
4Comma 3 ter aggiunto da art. 8, comma 1, L. R. 8/2014
5Comma 2 bis aggiunto da art. 7, comma 1, L. R. 14/2015
6Comma 2 ter aggiunto da art. 7, comma 1, L. R. 14/2015
7Vedi anche quanto disposto dall'art. 24, comma 1, L. R. 19/2015
8Comma 2 quater aggiunto da art. 2, comma 29, L. R. 24/2016
9Comma 2 quinquies aggiunto da art. 2, comma 29, L. R. 24/2016
10Comma 2 sexies aggiunto da art. 2, comma 29, L. R. 24/2016