Legge regionale 08 agosto 2007 , n. 21 - TESTO VIGENTE dal 10/08/2019

Norme in materia di programmazione finanziaria e di contabilità regionale.

Art. 6

(Esame consiliare degli strumenti di programmazione finanziaria regionale)

1.

( ABROGATO )

(1)

2. La Giunta regionale, entro il 15 novembre di ogni anno, presenta al Consiglio regionale la relazione politico-programmatica regionale, di seguito denominata RPPR, il disegno di legge finanziaria e il disegno di legge di approvazione del bilancio pluriennale e del bilancio annuale.

(3)

3. Il Consiglio regionale esamina e approva la RPPR e i disegni di legge di cui al comma 2 nella sessione di bilancio. Il Consiglio regionale disciplina con il proprio regolamento interno lo svolgimento della sessione di bilancio.

4.

( ABROGATO )

(2)

5. Il Consiglio regionale, nell'ambito dei poteri di indirizzo e controllo nei confronti della Giunta regionale, verifica l'attuazione degli ordini del giorno approvati durante le sessioni di bilancio.

Note:

Comma 1 abrogato da art. 13, comma 1, lettera c), numero 1), L. R. 9/2008

Comma 4 abrogato da art. 13, comma 1, lettera c), numero 1), L. R. 9/2008

Parole soppresse al comma 2 da art. 13, comma 1, lettera c), numero 2), L. R. 9/2008