Legge regionale 08 agosto 2007, n. 21 - TESTO VIGENTE dal 10/08/2019

Norme in materia di programmazione finanziaria e di contabilità regionale.
Art. 51
 (Residui passivi)
1. Al fine dell'accertamento delle somme da iscrivere come residui nel conto consuntivo dell'esercizio finanziario si considerano tali le differenze fra gli impegni registrati nelle scritture contabili in base ad atti formali e i pagamenti effettuati dal tesoriere regionale.
Note:
1Parole aggiunte al comma 3 da art. 15, comma 1, lettera g), L. R. 17/2008
2Comma 4 bis aggiunto da art. 15, comma 1, lettera h), L. R. 17/2008
3Comma 4 ter aggiunto da art. 15, comma 1, lettera h), L. R. 17/2008
4Parole sostituite al comma 2 da art. 13, comma 8, L. R. 12/2010
5Comma 4 quater aggiunto da art. 13, comma 23, L. R. 11/2011
6Comma 4 sostituito da art. 13, comma 12, L. R. 14/2012
7Parole aggiunte al comma 4 bis da art. 13, comma 1, lettera h), L. R. 23/2013
8Comma 3 sostituito da art. 12, comma 1, lettera b), L. R. 26/2015
9Comma 4 abrogato da art. 12, comma 1, lettera c), L. R. 26/2015