Legge regionale 15 febbraio 1999 , n. 4 - TESTO VIGENTE dal 01/01/2023

Disposizioni per la formazione del bilancio pluriennale ed annuale della Regione (Legge finanziaria 1999).

Art. 21

(Altri rifinanziamenti)

1. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 582

Oneri relativi alla corresponsione di competenze accessorie al personale inquadrato ai sensi della legge regionale 14.01.98, n. 1

art. 90 LR 14.1.1998, n. 1

199960.000.000
2000--
2001--
TOTALE60.000.000

2. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 742

Contributi alle componenti del Friuli-Venezia Giulia delle associazioni costituite fra organizzazioni sindacali italiane e delle regioni contermini e aderenti alla Comunità di Alpe Adria per lo svolgimento delle attività istituzionali, ivi compreso l'acquisto di attrezzature e le spese per il funzionamento degli sportelli per l'assistenza ai lavoratori e pensionati frontalieri

art. 5, comma 1, LR 9.2.1996, n. 11 come integrato e modificato dall'art. 19, comma 14, LR 12.2.1998, n. 3

1999--
2000--
2001200.000.000
TOTALE200.000.000

3. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 743

Contributi agli enti senza finalità di lucro del Friuli - Venezia Giulia per progetti ammessi al finanziamento di programmi dell'Unione europea gestiti direttamente dalla Commissione europea

art. 16, comma 16, LR 8.4.1997, n. 10

1999--
2000--
2001200.000.000
TOTALE200.000.000

4. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 746

Finanziamento al centro di informazione e documentazione dell'INCE in Trieste per il supporto logistico, organizzativo e tecnico all'attività svolta nel territorio regionale

art. 4, comma 1, LR 9.2.1996, n. 11, art. 135, comma 1, LR 9.11.1998, n. 13

1999300.000.000
2000300.000.000
2001300.000.000
TOTALE900.000.000

5. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è ridotto nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 849

Finanziamento straordinario di investimenti pubblici per opere ed infrastrutture nell'ambito di nuovi accordi di programma da stipularsi con le Province ai sensi dell'art. 10 della LR n. 10/88

art. 1, comma 14, LR 8.4.1997, n. 10

1999--
2000-10.000.000.000
2001--
TOTALE-10.000.000.000

6. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata in corrispondenza alla previsione dell'entrata di pari importo sul capitolo dello stato di previsione dell'entrata correlato sottospecificato

capitolo 850 (E/1650)

Finanziamento straordinario di investimenti pubblici per opere ed infrastrutture nell'ambito di nuovi accordi di programma da stipularsi con le Province ai sensi dell'art. 10 della LR n. 10/88 - finanziato con contrazione di mutuo

art. 1, comma 14, LR 8.4.1997, n. 10

19997.000.000.000
200010.000.000.000
2001--
TOTALE17.000.000.000

7. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 896

Spese per ricerche e studi nel settore delle fonti energetiche e del contenimento dei consumi nonché per iniziative tendenti alla diffusione delle conoscenze in materia di energia e sensibilizzazione del cittadino sul corretto uso delle risorse energetiche

art. 2, lettera a), LR 3.9.1984, n. 47

1999250.000.000
2000--
2001--
TOTALE250.000.000

8. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 1481

Contributo per l'avvio della società immobiliare per la gestione e la utilizzazione del patrimonio disponibile dell'Amministrazione regionale

art. 3, comma 7, LR 12.2.1998, n. 3

1999--
2000--
2001300.000.000
TOTALE300.000.000

9. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 1483

Rimborso agli enti di provenienza delle spese per il personale distaccato a disposizione del commissario straordinario per il recupero del comprensorio minerario di Cave del Predil

art. 2, comma 3, PL 1998, n. 2

1999--
2000--
2001300.000.000
TOTALE300.000.000

10. Per le finalità previste dalle disposizioni, con l'estensione temporale e per l'ammontare annuo citati in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzato il limite d'impegno di seguito indicato

capitolo 1495

Spese per l'acquisto, a mezzo di operazioni di locazione finanziaria, di apparecchiature informatiche per la costituzione di posti di lavoro multifunzionali (PLM), ivi comprese le spese per l'installazione e la manutenzione delle stesse

art. 158, comma 1, LR 14.2.1995, n. 8

19991.000.000.000
20001.000.000.000
20011.000.000.000
TOTALE3.000.000.000
limite 5:1999 - 20021.000.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi

11. Per le finalità previste dalle disposizioni, con l'estensione temporale e per l'ammontare annuo citati in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzato il limite d'impegno di seguito indicato

capitolo 1495

Spese per l'acquisto, a mezzo di operazioni di locazione finanziaria, di apparecchiature informatiche per la costituzione di posti di lavoro multifunzionali (PLM), ivi comprese le spese per l'installazione e la manutenzione delle stesse

art. 158, comma 1, LR 14.2.1995, n. 8

1999--
2000--
20011.000.000.000
TOTALE1.000.000.000
limite 6:2001 - 20041.000.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

12. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa, relativamente al limite di impegno indicato in calce, è ridotto dell'importo ivi indicato in corrispondenza a ciascuna annualità, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 1495

Spese per l'acquisto, a mezzo di operazioni di locazione finanziaria, di apparecchiature informatiche per la costituzione di posti di lavoro multifunzionali (PLM), ivi comprese le spese per l'installazione e la manutenzione delle stesse

art. 158, comma 1, LR 14.2.1995, n. 8

1999--
2000-1.000.000.000
2001-1.000.000.000
TOTALE-2.000.000.000
limite 4:2000 - 2003-1.000.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

13. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 1496

Spese per l'acquisto anche a mezzo di operazioni di locazione finanziaria di beni immobili e per l'esecuzione di costruzioni, ricostruzioni, ampliamento, adattamento e sistemazione di fabbricati occorrenti per gli uffici regionali, compresa la manutenzione straordinaria dei beni patrimoniali, nonché per l'acquisto e l'esecuzione di costruzioni per sistemarvi, in caso di necessità, persone che occupano locali destinati a sede di uffici regionali o di enti ed istituti dipendenti dalla Regione, nonché per la manutenzione straordinaria degli immobili degli enti soppressi

art. 1 LR 14.10.1965, n. 20, come integrato dall'art. 53 LR 11.5.1988, n. 28, art. 9 LR 22.12.1971, n. 57

1999--
2000--
200110.000.000.000
TOTALE10.000.000.000

14. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 1498

Spese per la ristrutturazione, il completamento e l'ampliamento della sede del Consiglio regionale

art. 17, comma 4, LR 8.4.1997, n. 10

1999--
20002.000.000.000
20012.500.000.000
TOTALE4.500.000.000

15. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata in corrispondenza alla previsione dell'entrata di pari importo sul capitolo dello stato di previsione dell'entrata correlato sottospecificato

capitolo 1499 (E/1650)

Spese per la progettazione e la realizzazione della nuova sede di Uffici regionali in Udine - finanziato con contrazione di mutuo

art. 70, comma 4, LR 6.2.1996, n. 9

1999--
2000--
200120.000.000.000
TOTALE20.000.000.000

16. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 1503

Finanziamento del fondo per il recupero del comprensorio minerario di Cave del Predil

art. 5 PL 1998 n. 2

1999300.000.000.000
2000--
2001--
TOTALE300.000.000.000

17. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 1613

Quote dell'imposta regionale sulle attività produttive da attribuire agli enti locali in luogo delle tasse di concessione comunale e dell'imposta comunale per l'esercizio d'impresa, arti e professioni

art. 3, commi 143, 144, lettera q), l. 23.12.1996 n. 662art. 27 decreto legislativo 15.12.1997 n. 446, art. 1, comma 8, LR 12.2.1998, n. 3

19993.000.000.000
20003.000.000.000
200175.000.000.000
TOTALE81.000.000.000

18. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 2962

Finanziamento alle Province di Udine e Pordenone per gli oneri relativi al personale dei disciolti consorzi di bonifica montana, ivi temporaneamente trasferito

art. 7, comma 1, LR 28.4.1994, n. 5, come modificato dall'art. 12, comma 2, LR 14.2.1995, n. 8

19993.030.000.000
2000--
2001--
TOTALE3.030.000.000

19. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 2963

Oneri derivanti dal ripiano dei disavanzi di amministrazione dei consorzi per gli uffici di economia e bonifica montana delle Prealpi Giulie, della Carnia del Canal del Ferro-Val Canale e della sezione di bonifica montana del Consorzio di bonifica Cellina-Meduna risultanti dai bilanci di liquidazione dei medesimi ivi compresi gli eventuali oneri derivanti dalla definizione di contenziosi gravanti sulla gestione commissariale

art. 6, comma 1, LR 25.5.1993, n. 26, come da ultimo modificato dall'art. 7 LR 19.8.1996, n. 31, art. 72, comma 1, LR 6.2.1996, n. 9

1999--
2000--
2001350.000.000
TOTALE350.000.000

20. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è ridotto nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 2963

Oneri derivanti dal ripiano dei disavanzi di amministrazione dei Consorzi per gli uffici di economia e bonifica montana delle Prealpi Giulie, della Carnia del Canal del Ferro-Val canale e della sezione di bonifica montana del Consorzio di bonifica Cellina-Meduna risultanti dai bilanci di liquidazione dei medesimi ivi compresi gli eventuali oneri derivanti dalla definizione di contenziosi gravanti sulla gestione commissariale

art. 6, comma 1, LR 25.5.1993, n. 26, come da ultimo modificato dall'art. 7 LR 19.8.1996, n. 31, art. 72, comma 1, LR 6.2.1996, n. 9

1999-110.000.000
2000-110.000.000
2001--
TOTALE-220.000.000

21. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è ridotto nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 1330

Spese per l'acquisto del castello di Duino

art. 15, comma 1, LR 12.2.1998, n. 3

1999-5.000.000.000
2000-5.000.000.000
2001--
TOTALE-10.000.000.000

22. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 9399

Finanziamento a favore delle Regioni Marche e Umbria per la realizzazione di programmi di intervento per la ricostruzione delle zone colpite dagli eventi sismici del mese di ottobre 1997

Art. 5, comma 1, LR 12.2.1998, n. 3

1999200.000.000
2000--
2001--
TOTALE200.000.000