Legge regionale 15 febbraio 1999 , n. 4 - TESTO VIGENTE dal 01/01/2023

Disposizioni per la formazione del bilancio pluriennale ed annuale della Regione (Legge finanziaria 1999).

Art. 18

(Rifinanziamenti e variazioni di spesa su interventi neisettori dell'istruzione, della ricerca, della cultura edelle attività ricreative e sportive)

1. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è variato nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 1320

Spese per la realizzazione in Duino-Aurisina del collegio del Mondo Unito

art. 46 DPR 6.3.1978, n. 102

1999-379.000.000
2000--
2001500.000.000
TOTALE121.000.000

2. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata in corrispondenza alla previsione dell'entrata di pari importo sul capitolo dello stato di previsione dell'entrata correlato sottospecificato

capitolo 1321 (E/1650)

Spese per la realizzazione delle infrastrutture destinate al funzionamento del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico - finanziato con contrazione di mutuo

art. 46 DPR 6.3.1978, n. 102

19992.000.000.000
20002.000.000.000
20012.000.000.000
TOTALE6.000.000.000

3. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è ridotto nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 5029

Assegnazioni alle Province per la concessione di assegni di studio agli alunni delle scuole dell'obbligo e secondarie non statali autorizzate, parificate, legalmente riconosciute per le spese di iscrizione e frequenza delle scuole medesime

artt. 1, 2, 3, 5, 6, 7 LR 2.4.1991, n. 14, art. 8 LR 2.4.1991, n. 14, come integrati e modificati dall'art. 4 LR 17.7.1995, n. 29, art. 78, comma 1, LR 14.2.1995, n. 8, art. 2, comma 1, LR 17.7.1995, n. 29

1999-4.000.000.000
2000-4.000.000.000
2001--
TOTALE-8.000.000.000

4. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5033

Contributi a favore di nuclei familiari a sostegno dei costi per il trasporto scolastico e l'acquisto di testi

art. 16, comma 47, LR 12.2.1998, n. 3

1999500.000.000
2000500.000.000
2001500.000.000
TOTALE1.500.000.000

5. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5052

Contributi a Comuni e loro consorzi, nonché ad enti, associazioni, istituzioni e cooperative che gestiscono scuole materne per opere urgenti di manutenzione e di riparazione e per l'acquisto di arredi ed attrezzature

art. 3, lettera e), LR 12.6.1984, n. 15, come modificato ed integrato dall'art. 113 LR 1.2.1993, n. 1

1999--
2000--
2001400.000.000
TOTALE400.000.000

6. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è ridotto nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 5052

Contributi a Comuni e loro consorzi, nonché ad enti, associazioni, istituzioni e cooperative che gestiscono scuole materne per opere urgenti di manutenzione e di riparazione e per l'acquisto di arredi ed attrezzature

art. 3, lettera e), LR 12.6.1984, n. 15, come modificato ed integrato dall'art. 113 LR 1.2.1993, n. 1

1999-350.000.000
2000-600.000.000
2001--
TOTALE-950.000.000

7. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è ridotto nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 5067

Contributi ai Comuni singoli o associati ed alle scuole per interventi di alfabetizzazione informatica e telematica

artt. 1, 2, 4 LR 18.4.1997, n. 15

1999--
2000-300.000.000
2001--
TOTALE-300.000.000

8. Per le finalità previste dalle disposizioni, con l'estensione temporale e per l'ammontare annuo citati in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzato il limite d'impegno di seguito indicato

capitolo 5096

Contributi pluriennali costanti alle università degli studi, ai consorzi costituiti per il loro sviluppo, agli enti pubblici e alle camere di commercio per la progettazione, l'acquisto, la costruzione, l'ampliamento, il riatto e la ristrutturazione di edifici da destinare a sedi universitarie, ai servizi per il diritto allo studio universitario e per l'acquisto di attrezzature didattiche e scientifiche per l'istruzione universitaria

art. 33, comma 1, LR 5.2.1992, n. 4, come integrato dall'art. 89, comma 1, LR 7..9.1992, n. 30

1999--
20001.500.000.000
20011.500.000.000
TOTALE3.000.000.000
limite 17:2000 - 20141.500.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

9. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5162

Concorso al finanziamento dell'IRFAI per la promozione di attività di studio in materia economico-finanziaria

art. 16, comma 32, LR 12.2.1998, n. 3

1999100.000.000
2000--
2001--
TOTALE100.000.000

10. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5176

Contributi in conto capitale a favore dei proprietari degli immobili di particolare valore artistico, storico o ambientale sulla spesa riconosciuta ammissibile per la loro conservazione e restauro

art. 37, commi 1, 2, punto 1), LR 18.11.1976, n. 60

1999--
2000--
20011.000.000.000
TOTALE1.000.000.000

11. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5177

Contributi a favore di Province, Comuni ed altri enti ed istituzioni pubblici e privati, per l'esecuzione di lavori di conservazione e restauro; contributi a favore degli enti locali e loro consorzi per l'acquisizione e valorizzazione di beni mobili considerati di interesse artistico, storico ed archeologico ai sensi della legge 1 giugno 1939, n. 1089, e per l'acquisto e l'installazione di apparecchiature ed attrezzature volte ad assicurare la loro migliore custodia e conservazione

art. 49 LR 18.11.1976, n. 60, come modificato dall'art. 12 LR 24.7.1986, n. 30 e dall'art. 3, comma 1, LR 30.8.1996, n. 37

1999--
2000--
20011.000.000.000
TOTALE1.000.000.000

12. Per le finalità previste dalle disposizioni, con l'estensione temporale e per l'ammontare annuo citati in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzato il limite d'impegno di seguito indicato

capitolo 5178

Contributi annui costanti a favore dei proprietari di immobili di notevole valore artistico, storico o culturale per il restauro e la sistemazione degli immobili stessi e, limitatamente agli enti locali e loro consorzi, per l'acquisizione di immobili aventi i medesimi requisiti, da destinare ad uso della comunità nonché contributi per la conservazione, il restauro e la valorizzazione di giardini storici e di complessi edilizi e relativi impianti fissi testimonianze dell'archeologia industriale

art. 14 LR 23.11.1981, n. 77, come modificato dall'art. 3 LR 16.8.1982, n. 52 ed integrato dall'art. 1, comma 1, LR 30.8.1996, n. 37

1999250.000.000
2000250.000.000
2001250.000.000
TOTALE750.000.000
limite 19:1999 - 2018250.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

13. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5198

Contributi a soggetti pubblici e privati per interventi di recupero, tutela e valorizzazione di beni immobili, macchine e attrezzature, documentazione ed archivi storici del patrimonio archeologico-industriale regionale

art. 8, comma 1, LR 15.7.1997, n. 24

1999--
2000750.000.000
2001--
TOTALE750.000.000

14. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è ridotto nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 5198

Contributi a soggetti pubblici e privati per interventi di recupero, tutela e valorizzazione di beni immobili, macchine e attrezzature, documentazione ed archivi storici del patrimonio archeologico-industriale regionale

art. 8, comma 1, LR 15.7.1997, n. 24

1999-50.000.000
2000--
2001--
TOTALE-50.000.000

15. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5199

Contributo straordinario alla società operaia di mutuo soccorso e istruzione di Pordenone per interventi di straordinaria manutenzione della sede

art. 8 LR 11.11.1983, n. 78

1999150.000.000
2000--
2001--
TOTALE150.000.000

16. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5224

Sovvenzione al centro culturale italo-tedesco in Trieste per il conseguimento delle finalità istituzionali

art. 14, comma 1, LR 8.4.1997, n. 10

1999--
2000--
2001100.000.000
TOTALE100.000.000

17. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5239

Sovvenzioni e contributi in conto capitale a favore di Province, Comuni e di altri enti ed istituzioni per l'ordinamento, la conservazione e l'incremento del patrimonio documentaristico dei loro archivi storici e per l'acquisto, la costruzione, il restauro, l'attrezzatura e l'arredamento di locali destinati ai predetti archivi

artt. 46, 47 LR 18.11.1976, n. 60

1999--
2000--
2001300.000.000
TOTALE300.000.000

18. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è ridotto nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 5348

Spese per la realizzazione e la gestione integrata del servizio di cineteca regionale

art. 41, comma 1, LR 17.6.1993, n. 47

1999-200.000.000
2000-200.000.000
2001--
TOTALE-400.000.000

19. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5359

Finanziamento straordinario al teatro stabile di prosa del Friuli-Venezia Giulia a sostegno dell'attività del teatro di marionette << I piccoli di Vittorio Podrecca >>

art. 6 LR 21.10.1977, n. 57, art. 100, comma 1, LR 28.4.1994, n. 5

1999--
2000--
200150.000.000
TOTALE50.000.000

20. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è ridotto nella misura di seguito indicata, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 5370

Contributi straordinari al comune di Fagagna per sostenere l'iniziativa << Ecole des maitres >>

art. 41, comma 1, LR 8.8.1996, n. 29

1999-150.000.000
2000-150.000.000
2001--
TOTALE-300.000.000

21. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5451

Contributi in conto capitale per l'acquisizione, la costruzione, il riattamento, la ristrutturazione, il completamento, l'attrezzatura e l'arredamento di strutture teatrali e di sedi polifunzionali destinate alle attività teatrali e musicali, nonché per l'acquisto e la posa in opera di tendoni per la valorizzazione di spazi teatrali all'aperto

art. 2 LR 22.8.1985, n. 40

1999--
2000--
2001500.000.000
TOTALE500.000.000

22. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa, relativamente al limite di impegno indicato in calce, è ridotto dell'importo ivi indicato in corrispondenza a ciascuna annualità, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 5453

Contributi pluriennali a fronte dei mutui contratti per l'acquisizione, la costruzione, il riattamento, la ristrutturazione, il completamento, l'attrezzatura e l'arredamento di strutture teatrali

art. 37, comma 1, LR 5.2.1992, n. 4

1999-2.095.000.000
2000-2.095.000.000
2001-2.095.000.000
TOTALE-6.285.000.000
limite 8:1999 - 2006-2.095.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

23. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa, relativamente al limite di impegno indicato in calce, è ridotto dell'importo ivi indicato in corrispondenza a ciascuna annualità, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 5453

Contributi pluriennali a fronte dei mutui contratti per l'acquisizione, la costruzione, il riattamento, la ristrutturazione, il completamento, l'attrezzatura e l'arredamento di strutture teatrali

art. 37, comma 1, LR 5.2.1992, n. 4

1999-2.000.000.000
2000--
2001-2.000.000.000
TOTALE-6.000.000.000
limite 10:1999 - 2008-2.000.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

24. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa, limitatamente agli interventi a favore della minoranza slovena, è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5491

Interventi volti a garantire alla minoranza slovena pari diritti e opportunità di istruzione e di accesso alla cultura nella propria madre lingua

art. 2, lettera m), LR 26.5.1980, n. 10

199950.000.000
200050.000.000
2001100.000.000
TOTALE200.000.000

25. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5541

Finanziamento alla società filologica friulana << G. I Ascoli >> di Udine per il perseguimento delle proprie finalità istituzionali

art. 8, comma 2, lettera b), LR 22.3.1996, n. 15, come modificato dall'art. 124 LR 9.11.1998, n. 13

1999400.000.000
2000400.000.000
2001400.000.000
TOTALE1.200.000.000

26. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5547

Sovvenzioni agli enti riconosciuti per la tutela della lingua e cultura friulane

art. 8, comma 2, lettera b), LR 22.3.1996, n. 15, come modificato dall'art. 124 LR 9.11.1998, n. 13

1999200.000.000
2000200.000.000
2001200.000.000
TOTALE600.000.000

27. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5548

Contributi agli organismi del settore dello spettacolo operanti nella regione per la programmazione di spettacoli in lingua friulana

art. 19, comma 2, lettera d), LR 22.3.1996, n. 15

1999250.000.000
2000250.000.000
2001250.000.000
TOTALE750.000.000

28. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5610

Finanziamento straordinario all'Osservatorio geofisico sperimentale di Trieste per spese di investimento connesse al potenziamento dell'attività istituzionale

art. 49, comma 1, LR 29.1.1985, n. 8

1999--
2000--
2001900.000.000
TOTALE900.000.000

29. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5611

Finanziamento al CISM di Udine per lo sviluppo della ricerca scientifica, per l'acquisto di attrezzature, per lo svolgimento di corsi speciali di interesse regionale e per l'attività istituzionale

art. 15 LR 2.7.1969, n. 11, come da ultimo sostituito dall' art. 9 LR 6.7.1984, n. 26, art. 30, commi 3, 4, LR 1.2.1993, n. 1

1999--
2000--
2001400.000.000
TOTALE400.000.000

30. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 5612

Contributi alle università degli studi e ad altri organismi pubblici di ricerca operanti in regione per il finanziamento di progetti di ricerca scientifica di rilevante interesse per lo sviluppo economico e sociale della comunità regionale nonché per iniziative di divulgazione delle conoscenze scientifiche

art. 16, comma 1, LR 12.2.1998, n. 3

1999--
20002.000.000.000
20012.000.000.000
TOTALE4.000.000.000

31. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 6057

Finanziamento al comitato regionale della Federazione italiana atletica leggera per l'assegnazione di borse di studio ad atleti e tecnici e di premi alle società di appartenenza, per l'acquisizione di equipaggiamenti sportivi e per la promozione dell'immagine, nonché per porre in essere un programma di studio e di sorveglianza medica da realizzarsi mediante convenzione con università o istituti scientifici della regione

art. 2 LR 25.10.1994, n. 16

1999--
2000--
2001200.000.000
TOTALE200.000.000

32. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 6080

Contributi per iniziative sportive di rilievo nazionale ed internazionale o di particolare interesse sociale ed educativo promosse da organismi pubblici e privati

art. 16, comma 52, LR 12.2.1998, n. 3

1999400.000.000
2000--
2001--
TOTALE400.000.000

33. Per le finalità previste dalle disposizioni, con l'estensione temporale e per l'ammontare annuo citati in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzato il limite d'impegno di seguito indicato

capitolo 6134

Contributo pluriennale al Comune di Trieste a fronte del mutuo contratto per la realizzazione di nuove opere pubbliche sportive di interesse cittadino

art. 94, comma 1, LR 14.2.1995, n. 8

1999--
20001.000.000.000
20011.000.000.000
TOTALE2.000.000.000
limite 3:2000 - 20091.000.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

34. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa, relativamente al limite di impegno indicato in calce, è ridotto dell'importo ivi indicato in corrispondenza a ciascuna annualità, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 6134

Contributo pluriennale al Comune di Trieste a fronte del mutuo contratto per la realizzazione di nuove opere pubbliche sportive di interesse cittadino

art. 94, comma 1, LR 14.2.1995, n. 8

1999-1.000.000.000
2000-1.000.000.000
2001-1.000.000.000
TOTALE-3.000.000.000
limite 2:1999 - 2008-1.000.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

35. Per le finalità previste dalle disposizioni, con l'estensione temporale e per l'ammontare annuo citati in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzato il limite d'impegno di seguito indicato

capitolo 6137

Contributi annui costanti a Province, Comuni, consorzi o associazioni fra enti locali nonché a società sportive, istituzioni, associazioni sportive e gruppi sportivi aziendali per la costruzione, l'ampliamento e il miglioramento di impianti sportivi, ivi comprese le opere accessorie, nonché per l'acquisizione in proprietà di impianti inutilizzati o distratti dalla loro destinazione originaria, relativamente alle infrastrutture ed attrezzature di interesse regionale o interprovinciale

art. 5, comma 1, lettera a), LR 18.8.1980, n. 43, come da ultimo sostituito dall'art. 1 LR 18.5.1993, n. 23, art. 1 LR 28.6.1982, n. 43, art. 37, comma 1, LR 9.3.1988, n. 10, come modificato dall'art. 25, comma 4, LR 9.7.1990, n. 29

19992.000.000.000
20002.000.000.000
20012.000.000.000
TOTALE6.000.000.000
limite 10:1999 - 20082.000.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

36. Per le finalità previste dalle disposizioni, con l'estensione temporale e per l'ammontare annuo citati in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzato il limite d'impegno di seguito indicato

capitolo 6138

Contributi pluriennali ai Comuni a fronte dei mutui contratti per la realizzazione di impianti sportivi natatori

art. 14, comma 13, LR 8.4.1997, n. 10

1999--
2000500.000.000
2001500.000.000
TOTALE1.000.000.000
limite 22000 - 2009500.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

37. Per le finalità previste dalle disposizioni, con l'estensione temporale e per l'ammontare annuo citati in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzato il limite d'impegno di seguito indicato

capitolo 6138

Contributi pluriennali ai Comuni a fronte dei mutui contratti per la realizzazione di impianti sportivi natatori

art. 14, comma 13, LR 8.4.1997, n. 10

19991.000.000.000
20001.000.000.000
20011.000.000.000
TOTALE3.000.000.000
limite 3:1999 - 20081.000.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

38. Lo stanziamento del seguente capitolo dello stato di previsione della spesa, relativamente al limite di impegno indicato in calce, è ridotto dell'importo ivi indicato in corrispondenza a ciascuna annualità, intendendosi corrispondentemente modificata la relativa autorizzazione di spesa

capitolo 6138

Contributi pluriennali ai Comuni a fronte dei mutui contratti per la realizzazione di impianti sportivi natatori

art. 14, comma 13, LR 8.4.1997, n. 10

1999-1.000.000.000
2000-1.000.000.000
2001-1.000.000.000
TOTALE-3.000.000.000
limite 1:1999 - 2006-1.000.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.

39. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 6139

Contributi in conto capitale a favore di province, Comuni, consorzi o associazioni fra enti locali nonché a società sportive, istituzioni, associazioni sportive e gruppi sportivi aziendali sulla spesa ammissibile, per la costruzione, l'ampliamento ed il miglioramento di impianti sportivi, ivi comprese le opere accessorie, per l'acquisizione in proprietà di impianti inutilizzati o distratti dalla loro destinazione originaria, nonché per l'esecuzione di opere di ripristino o di ricostruzione di impianti sportivi danneggiati o distrutti relativamente a impianti e attrezzature di interesse interprovinciale e regionale

art. 5, comma 1, lettera b), LR 18.8.1980, n. 43, art. 5, comma 3, LR 18.8.1980, n. 43, come da ultimo sostituito dall'art. 1 LR 18.5.1993, n. 23, art. 37, comma 1, LR 9.3.1988, n. 10, come modificato dall' art. 25, comma 4, LR 9.7.1990, n. 29

1999700.000.000
2000700.000.000
20012.000.000.000
TOTALE3.400.000.000

40. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 6141

Contributi ad associazioni e società sportive operanti nel territorio regionale per interventi di manutenzione di impianti sportivi di proprietà o in concessione

art. 68, comma 1, LR 26.9.1995, n. 39

1999--
2000--
2001500.000.000
TOTALE500.000.000

41. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 6161

Contributi ai comitati regionali delle Federazioni del CONI per i servizi di supporto alle società sportive affiliate, con particolare riguardo all'acquisizione di apparecchiature hardware e di prodotti software

art. 4 LR 2.2.1991, n. 6

199920.000.000
200020.000.000
200170.000.000
TOTALE110.000.000

42. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

capitolo 6162

Contributo al Consorzio regionale di garanzia fidi delle associazioni e società sportive per l'integrazione del fondo rischi

art. 1, comma 1, LR 12.5.1998, n. 8

1999300.000.000
2000100.000.000
2001100.000.000
TOTALE500.000.000

43. Per le finalità previste dalle disposizioni, con l'estensione temporale e per l'ammontare annuo citati in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzato il limite d'impegno di seguito indicato.

Capitolo 6137

Contributi annui costanti a Province, Comuni, consorzi o associazioni fra Enti locali nonché a società sportive, istituzioni, associazioni sportive e gruppi sportivi aziendali per la costruzione, l'ampliamento e il miglioramento di impianti sportivi, ivi comprese le opere accessorie, nonché per l'acquisizione in proprietà di impianti inutilizzati o distratti dalla loro destinazione originaria, relativamente alle infrastrutture ed attrezzature di interesse regionale o interprovinciale.

Art. 5, comma 1, lettera a), LR 18.8.1980, n. 43, come da ultimo sostituito dall'art. 1 LR 18.5.1993, n. 23, art. 1 LR 28.6.1982, n. 43, art. 37, comma 1, LR 9.3.1988, n. 10 come modificato dall'art. 25, comma 4, LR 9.7.1990, n. 29

1999400.000.000
2000400.000.000
2001400.000.000
TOTALE1.200.000.000
limite 11:1999-2008400.000.000

Le variazioni sulle annualità per gli anni successivi al triennio fanno carico ai corrispondenti capitoli del bilancio per gli anni medesimi.