Legge regionale 08 agosto 1996 , n. 29 - TESTO VIGENTE dal 26/10/2017

Assestamento e variazione del Bilancio 1996 e del Bilancio Pluriennale 1996-1998 ai sensi dell'articolo 10 della legge regionale 20 gennaio 1982, n. 10.

Art. 79

(RIFINANZIAMENTI CON FONDI STATALI DI INTERVENTIPLURIENNALI NELLE ZONE TERREMOTATE)

1. PER LE FINALITÀ PREVISTE DALLE DISPOSIZIONI, CON L' ESTENSIONE TEMPORALE E PER L' AMMONTARE ANNUO CITATI IN CALCE AL SEGUENTE CAPITOLO DELLO STATO DI PREVISIONE DELLA SPESA È AUTORIZZATO IL LIMITE D'IMPEGNO DI SEGUITO INDICATO

8710 RUBRICA N. 29 - PROGRAMMA 4. 1. 1 - 2.1.241.5.07.26. -

CONTRIBUTI ANNUI COSTANTI PER LA RIPARAZIONE STRUTTURALE E L' ADEGUAMENTO ANTISISMICO DEGLI EDIFICI DESTINATI AD USO DI CIVILE ABITAZIONE O AD USO MISTO

ART. 16 L.R. 13.5.1988 N. 30 - AUT. FIN. : ART. 24 L.R. 13.5.1988 N. 30 , ART. 19 , COMMA 20 , L.R. 6.2.1996 N. 9

CD 1995--
19961.700.000.000
19971.700.000.000
19981.700.000.000
TOTALE5.100.000.000

LIMITE 2 :1996 - 20051.700.000.000

LE ANNUALITÀ PER GLI ANNI SUCCESSIVI AL TRIENNIO FANNO CARICO AI CORRISPONDENTI CAPITOLI DEL BILANCIO PER GLI ANNI MEDESIMI.

2. IL LIMITE DI IMPEGNO AUTORIZZATO DALLE DISPOSIZIONI CITATE IN CALCE AL SEGUENTE CAPITOLO DELLO STATO DI PREVISIONE DELLA SPESA, È RIDOTTO NELLA MISURA A FIANCO INDICATA, CON L' ESTENSIONE TEMPORALE E PER L' AMMONTARE ANNUO SOTTOSPECIFICATI

8664 RUBRICA N. 29 - PROGRAMMA 4. 1. 1 - 2.1.241.5.07.26. -

CONTRIBUTI PLURIENNALI COSTANTI PER LA RICOSTRUZIONE O L' ACQUISTO DI ALLOGGI

ART. 46 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME INSERITO DALL' ART. 31 L.R. 4.7.1979 N. 35 E MODIFICATO DALL' ART. 1 L.R. 20.6.1983 N. 63 , ART. 50 , COMMA 2 , ART. 51 , COMMA 2 , L.R. 23.12.1977 N. 63 , E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E INTEGRAZIONI, ART. 55 L.R. 4.7.1979 N. 35 , ART. 61 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME MODIFICATO ED INTEGRATO CON ART. 20 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 15 , COMMA 3 , L.R. 8.6.1993 N. 37 ED ART. 80, C. 1 - AUT. FIN. : ART. 1 L.R. 2.9.1981 N. 62 , ART. 3 L.R. 16.8.1982 N. 54 , ART. 172 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 45 L.R. 6.8.1985 N. 30 , ART. 3 L.R. 22.5.1986 N. 23 , ART. 3 , COMMA 13 , L.R. 29.12.1990 N. 58 , ART. 141 , COMMA 6 , L.R. 8.6.1993 N. 37

CD 1995--
1996-32.133.478
1997-32.133.478
1998--
TOTALE-64.266.956

LIMITE 1 :1996 - 1997-32.133.478

3. IL LIMITE DI IMPEGNO AUTORIZZATO DALLE DISPOSIZIONI CITATE IN CALCE AL SEGUENTE CAPITOLO DELLO STATO DI PREVISIONE DELLA SPESA, È RIDOTTO NELLA MISURA A FIANCO INDICATA, CON L' ESTENSIONE TEMPORALE E PER L' AMMONTARE ANNUO SOTTOSPECIFICATI

8664 RUBRICA N. 29 - PROGRAMMA 4. 1. 1 - 2.1.241.5.07.26. -

CONTRIBUTI PLURIENNALI COSTANTI PER LA RICOSTRUZIONE O L' ACQUISTO DI ALLOGGI

ART. 46 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME INSERITO DALL' ART. 31 L.R. 4.7.1979 N. 35 E MODIFICATO DALL' ART. 1 L.R. 20.6.1983 N. 63 , ART. 50 , COMMA 2 , ART. 51 , COMMA 2 , L.R. 23.12.1977 N. 63 , E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E INTEGRAZIONI, ART. 55 L.R. 4.7.1979 N. 35 , ART. 61 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME MODIFICATO ED INTEGRATO CON ART. 20 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 15 , COMMA 3 , L.R. 8.6.1993 N. 37 ED ART. 80, C. 1 - AUT. FIN. : ART. 1 L.R. 2.9.1981 N. 62 , ART. 3 L.R. 16.8.1982 N. 54 , ART. 172 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 45 L.R. 6.8.1985 N. 30 , ART. 3 L.R. 22.5.1986 N. 23 , ART. 3 , COMMA 13 , L.R. 29.12.1990 N. 58 , ART. 141 , COMMA 6 , L.R. 8.6.1993 N. 37

CD 1995--
1996-96.844.363
1997-96.844.363
1998-96.844.363
TOTALE-290.533.089

LIMITE 21996 - 2000-96.844.363

4. IL LIMITE DI IMPEGNO AUTORIZZATO DALLE DISPOSIZIONI CITATE IN CALCE AL SEGUENTE CAPITOLO DELLO STATO DI PREVISIONE DELLA SPESA, È RIDOTTO NELLA MISURA A FIANCO INDICATA, CON L' ESTENSIONE TEMPORALE E PER L' AMMONTARE ANNUO SOTTOSPECIFICATI

8664 RUBRICA N. 29 - PROGRAMMA 4. 1. 1 - 2.1.241.5.07.26. -

CONTRIBUTI PLURIENNALI COSTANTI PER LA RICOSTRUZIONE O L' ACQUISTO DI ALLOGGI

ART. 46 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME INSERITO DALL' ART. 31 L.R. 4.7.1979 N. 35 E MODIFICATO DALL' ART. 1 L.R. 20.6.1983 N. 63 , ART. 50 , COMMA 2 , ART. 51 , COMMA 2 , L.R. 23.12.1977 N. 63 , E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E INTEGRAZIONI, ART. 55 L.R. 4.7.1979 N. 35 , ART. 61 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME MODIFICATO ED INTEGRATO CON ART. 20 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 15 , COMMA 3 , L.R. 8.6.1993 N. 37 ED ART. 80, C. 1 - AUT. FIN. : ART. 1 L.R. 2.9.1981 N. 62 , ART. 3 L.R. 16.8.1982 N. 54 , ART. 172 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 45 L.R. 6.8.1985 N. 30 , ART. 3 L.R. 22.5.1986 N. 23 , ART. 3 , COMMA 13 , L.R. 29.12.1990 N. 58 , ART. 141 , COMMA 6 , L.R. 8.6.1993 N. 37

CD 1995--
1996-208.799.170
1997-208.799.170
1998-208.799.170
TOTALE-626.397.510

LIMITE 3 :1996 - 2001-208.799.170

5. IL LIMITE DI IMPEGNO AUTORIZZATO DALLE DISPOSIZIONI CITATE IN CALCE AL SEGUENTE CAPITOLO DELLO STATO DI PREVISIONE DELLA SPESA, È RIDOTTO NELLA MISURA A FIANCO INDICATA, CON L' ESTENSIONE TEMPORALE E PER L' AMMONTARE ANNUO SOTTOSPECIFICATI

8664 RUBRICA N. 29 - PROGRAMMA 4. 1. 1 - 2.1.241.5.07.26. -

CONTRIBUTI PLURIENNALI COSTANTI PER LA RICOSTRUZIONE O L' ACQUISTO DI ALLOGGI

ART. 46 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME INSERITO DALL' ART. 31 L.R. 4.7.1979 N. 35 E MODIFICATO DALL' ART. 1 L.R. 20.6.1983 N. 63 , ART. 50 , COMMA 2 , ART. 51 , COMMA 2 , L.R. 23.12.1977 N. 63 , E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E INTEGRAZIONI, ART. 55 L.R. 4.7.1979 N. 35 , ART. 61 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME MODIFICATO ED INTEGRATO CON ART. 20 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 15 , COMMA 3 , L.R. 8.6.1993 N. 37 ED ART. 80, C. 1 - AUT. FIN. : ART. 1 L.R. 2.9.1981 N. 62 , ART. 3 L.R. 16.8.1982 N. 54 , ART. 172 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 45 L.R. 6.8.1985 N. 30 , ART. 3 L.R. 22.5.1986 N. 23 , ART. 3 , COMMA 13 , L.R. 29.12.1990 N. 58 , ART. 141 , COMMA 6 , L.R. 8.6.1993 N. 37

CD 1995--
1996-19.195.435
1997-19.195.435
1998-19.195.435
TOTALE-57.586.305

LIMITE 4 :1996 - 2004-19.195.435

6. IL LIMITE DI IMPEGNO AUTORIZZATO DALLE DISPOSIZIONI CITATE IN CALCE AL SEGUENTE CAPITOLO DELLO STATO DI PREVISIONE DELLA SPESA, È RIDOTTO NELLA MISURA A FIANCO INDICATA, CON L' ESTENSIONE TEMPORALE E PER L' AMMONTARE ANNUO SOTTOSPECIFICATI

8664 RUBRICA N. 29 - PROGRAMMA 4. 1. 1 - 2.1.241.5.07.26. -

CONTRIBUTI PLURIENNALI COSTANTI PER LA RICOSTRUZIONE O L' ACQUISTO DI ALLOGGI

ART. 46 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME INSERITO DALL' ART. 31 L.R. 4.7.1979 N. 35 E MODIFICATO DALL' ART. 1 L.R. 20.6.1983 N. 63 , ART. 50 , COMMA 2 , ART. 51 , COMMA 2 , L.R. 23.12.1977 N. 63 , E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E INTEGRAZIONI, ART. 55 L.R. 4.7.1979 N. 35 , ART. 61 BIS L.R. 23.12.1977 N. 63 COME MODIFICATO ED INTEGRATO CON ART. 20 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 15 , COMMA 3 , L.R. 8.6.1993 N. 37 ED ART. 80, C. 1 - AUT. FIN. : ART. 1 L.R. 2.9.1981 N. 62 , ART. 3 L.R. 16.8.1982 N. 54 , ART. 172 L.R. 18.10.1990 N. 50 , ART. 45 L.R. 6.8.1985 N. 30 , ART. 3 L.R. 22.5.1986 N. 23 , ART. 3 , COMMA 13 , L.R. 29.12.1990 N. 58 , ART. 141 , COMMA 6 , L.R. 8.6.1993 N. 37

CD 1995-6.600.000.000
1996-1.100.000.000
1997-1.100.000.000
1998-1.100.000.000
TOTALE-9.900.000.000

LIMITE 7 :1995-6.600.000.000
1996-1.100.000.000
1997-1.100.000.000
1998-1.100.000.000
1999-1.100.000.000
2000-1.100.000.000
2001-1.100.000.000
2002-1.100.000.000
2003-1.100.000.000
2004-1.100.000.000
2005-1.100.000.000
2006-1.100.000.000
2007-1.100.000.000
2008-1.100.000.000
2009-1.100.000.000

7. PER LE FINALITÀ PREVISTE DALLE DISPOSIZIONI, CON L' ESTENSIONE TEMPORALE E PER L' AMMONTARE ANNUO CITATI IN CALCE AL SEGUENTE CAPITOLO DELLO STATO DI PREVISIONE DELLA SPESA È VARIATO E COSÌ AUTORIZZATO IL LIMITE DI IMPEGNO DI SEGUITO INDICATO

8960 RUBRICA N. 30 - PROGRAMMA 4. 1. 2 - 2.1.280.3.12.32. -

FONDO DI SOLIDARIETÀ PER LA RICOSTRUZIONE, LO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE E LA RINASCITA DEL FRIULI-VENEZIA GIULIA, COSTITUITO CON I CONTRIBUTI SPECIALI PLURIENNALI ASSEGNATI DALLO STATO

CD 1995-135.903.175.756
1996-243.027.554
1997-243.027.554
1998-275.161.032
TOTALE-136.664.391.896

LIMITE 1 :1995-135.903.175.756
1996-243.027.554
1997-243.027.554
1998-275.161.032
1999-275.161.032
2000-275.161.032
2001-372.005.395
2002-580.804.565
2003-580.804.565
2004-580.804.565
2005-600.000.000
2006-1.100.000.000
2007-1.100.000.000
2008-1.100.000.000
2009-1.100.000.000

LE VARIAZIONI DELLE ANNUALITÀ PER GLI ANNI SUCCESSIVI AL TRIENNIO FANNO CARICO AI CORRISPONDENTI CAPITOLI DEL BILANCIO PER GLI ANNI MEDESIMI.