Consiglio Regionale

seguici su
  

Fonti normative - Dettaglio

Estremi Legge regionale


Scarica il file   31 marzo 2006  n.   6  


Titolo Legge regionale
Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale.

Fonte
SUPPLEMENTO STRAODINARIO BOLLETTINO UFFICIALE REGIONALE 07/04/2006, N. 003





Regolamenti di attuazione

 Pagina:  1  | 2
  • D. P. Reg. 30 giugno 2017 n. 150  
    Regolamento per la determinazione dei criteri di riparto del Fondo per l’autonomia possibile e per l’assistenza a lungo termine di cui all’articolo 41 comma 3 della legge regionale 31 marzo 2006 n. 6.
  • D. P. Reg. 27 luglio 2016 n. 152  
    Regolamento per la determinazione per l’anno 2016 dei criteri di riparto e delle modalità di utilizzo della quota di cui all’articolo 39, comma 2, della legge regionale 31 marzo 2006, n. 6 (Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale).
  • D. P. Reg. 13 luglio 2015 n. 144  
    Regolamento di definizione dei requisiti, dei criteri e delle evidenze minimi strutturali, tecnologici e organizzativi per la realizzazione e per l’esercizio di servizi semiresidenziali e residenziali per anziani.
  • D. P. Reg. 24 giugno 2015 n. 125  
    Regolamento per la determinazione per l’anno 2015 dei criteri di riparto e delle modalità di utilizzo della quota di cui all’articolo 39, comma 2, della legge regionale 31 marzo 2006, n. 6 (Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale), destinata al finanziamento delle funzioni socioassistenziali, socioeducative e sociosanitarie dei comuni.
  • D. P. Reg. 8 gennaio 2015 n. 7  
    Regolamento di attuazione del Fondo per l’autonomia possibile e per l’assistenza a lungo termine di cui all’articolo 41 della legge regionale 31 marzo 2006, n. 6 (Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale).
  • D. P. Reg. 4 settembre 2014 n. 175  
    Regolamento per la determinazione per l’anno 2014 dei criteri di riparto e delle modalità di utilizzo della quota di cui all’articolo 39, comma 2, della legge regionale 31 marzo 2006, n. 6 (Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale), destinata al finanziamento delle funzioni socioassistenziali, socioeducative e sociosanitarie dei comuni.
  • D. P. Reg. 22 agosto 2013 n. 155  
    Regolamento per la determinazione per l'anno 2013 dei criteri di riparto e delle modalità di utilizzo della quota di cui all'articolo 39, comma 2, della legge regionale 31 marzo 2006, n. 6 (Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale), destinata al finanziamento delle funzioni socioassistenziali, socioeducative e sociosanitarie dei comuni.
  • D. P. Reg. 13 giugno 2012 n. 128  
    Regolamento per la determinazione per l’anno 2012 dei criteri di riparto e delle modalità di utilizzo della quota di cui all’articolo 39, comma 2, della legge regionale 31 marzo 2006, n. 6 (Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale), destinata al finanziamento delle funzioni socioassistenziali, socioeducative e sociosanitarie dei comuni.
  • D. P. Reg. 30 settembre 2011 n. 228  
    Regolamento per la determinazione per l’anno 2011 dei criteri di riparto e delle modalità di utilizzo della quota di cui all’articolo 39, comma 2, della legge regionale 31 marzo 2006, n. 6 (Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale), destinata al finanziamento delle funzioni socioassistenziali, socioeducative e sociosanitarie dei comuni.
  • D. P. Reg. 14 aprile 2011 n. 76  
    Regolamento per la ripartizione tra i Comuni singoli e associati delle risorse di cui all’articolo 39 comma 3 della legge regionale 31 marzo 2006, n. 6 (Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale).
 Pagina:  1  | 2