Consiglio Regionale

seguici su

Leggi regionali

Legge regionale 28 dicembre 2017, n. 46

Bilancio di previsione 2018-2020.

TESTO VIGENTE dal 16/08/2018

Avviso legale: Il presente documento è riprodotto, con variazioni nella veste grafica ed eventuali annotazioni, dal corrispondente testo pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione Friuli Venezia Giulia, non riveste carattere di ufficialità e non è sostitutivo in alcun modo della pubblicazione ufficiale avente valore legale.

Scegli il testo vigente nel periodo:

Formato stampabile:
HTML - PDF - DOC

Visualizza:
 

Data di entrata in vigore:
  05/01/2018
Materia:
170.04 - Bilanci e piani pluriennali - leggi finanziarie e strumentali - rendiconti

Note riguardanti modifiche apportate all’intera legge:
1Il prospetto di verifica e rispetto dei vincoli di finanza pubblica è sostituito dal prospetto di verifica e rispetto dei vincoli di finanza pubblica di cui all'allegata Tabella G della L.R. 14/2018.
2Nella tabella dimostrativa del risultato di amministrazione presunto di cui all'allegato a) al bilancio di previsione finanziario, il numero <<18.634.134,86>> di cui al punto 3) Utilizzo quote vincolate del risultato di amministrazione presunto al 31/12/2017 - voce Utilizzo vincoli derivati da trasferimenti - della tabella medesima è sostituito, quale correzione di mero errore materiale, con il numero <<18.765.777,36>>, così come disposto dall'art. 11, c. 7, L.R. 14/2018.
3Parole sostituite alla Nota integrativa da art. 13, comma 6, lettera a), L. R. 20/2018
4Parole sostituite alla Nota integrativa da art. 13, comma 6, lettera b), L. R. 20/2018
5Parole sostituite alla Nota integrativa da art. 13, comma 6, lettera c), L. R. 20/2018
6Parole sostituite alla Nota integrativa da art. 13, comma 6, lettera d), L. R. 20/2018
Art. 1
1. Per l'esercizio finanziario 2018 sono previste entrate di competenza per 8.277.943.002,01 euro e di cassa per 7.801.597.215,78 euro e sono autorizzati impegni di spesa per 8.277.943.002,01 euro e pagamenti per 8.000.942.163,99 euro in conformità agli stati di previsione delle entrate e delle spese allegati alla presente legge.
2. Per l'esercizio finanziario 2019 sono previste entrate di competenza per 7.407.337.491,14 euro e sono autorizzati impegni di spesa per 7.407.337.491,14 euro in conformità agli stati di previsione delle entrate e delle spese allegati alla presente legge.
3. Per l'esercizio finanziario 2020 sono previste entrate di competenza per 7.124.480.403,85 euro e sono autorizzati impegni di spesa per 7.124.480.403,85 euro in conformità agli stati di previsione delle entrate e delle spese allegati alla presente legge.
4. Sono approvati i seguenti allegati al bilancio:
a) il prospetto delle entrate di bilancio per titoli e tipologie per ciascuno degli anni considerati nel bilancio triennale;
b) il prospetto delle spese di bilancio per missioni, programmi e titoli per ciascuno degli anni considerati nel bilancio triennale;
c) il riepilogo generale delle entrate per titoli per ciascuno degli anni considerati nel bilancio triennale;
d) i prospetti recanti i riepiloghi generali delle spese rispettivamente per missioni e per titoli per ciascuno degli anni considerati nel bilancio triennale;
e) il quadro generale riassuntivo delle entrate e delle spese (per titolo);
f) il prospetto dimostrativo degli equilibri di bilancio per ciascuno degli anni considerati nel bilancio triennale;
g) il prospetto di verifica e rispetto dei vincoli di finanza pubblica;
h) la tabella dimostrativa del risultato di amministrazione presunto;
i) il prospetto concernente la composizione per missioni e programmi del fondo pluriennale vincolato degli esercizi 2018, 2019 e 2020;
j) il prospetto concernente la composizione dell'accantonamento al fondo crediti di dubbia esigibilità;
k) il prospetto concernente il rispetto del limite di indebitamento;
l) l'elenco dei capitoli delle spese obbligatorie;
m) l'elenco delle spese finanziabili con il fondo per le spese impreviste;
n) la nota integrativa con i relativi allegati.
Art. 2
1. La presente legge entra in vigore il giorno della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione e ha effetto dall'1 gennaio 2018.