Consiglio Regionale

seguici su

Leggi regionali - TESTO COORDINATO

Torna alla ricerca

Legge regionale 1 marzo 1988, n. 7
Ordinamento ed organizzazione del Consiglio regionale, dell' Amministrazione regionale e degli Enti regionali.

 VAI A TESTO STORICO

Formato stampabile: HTML - RTF

Visualizza:  

Sommario - Lista -


Allegati:
Materia:
120.02 - Amministrazione regionale
120.01 - Consiglio regionale
120.05 - Personale regionale
120.12 - Enti regionali o a partecipazione regionale

Note riguardanti modifiche apportate all’intera legge:
1Integrata la disciplina della legge da art. 68, comma 1, L. R. 44/1988
2Parole sostituite alla Tabella A da art. 75, comma 1, L. R. 44/1988
3Modificata la rubrica della partizione di cui fa parte l'art. 156 da art. 1, comma 1, L. R. 61/1988
4Articolo 166 bis aggiunto da art. 3, comma 1, L. R. 61/1988
5Nuova partizione contenente l'art. 166 bis, aggiunta da art. 3, comma 1, L. R. 61/1988
6Parole sostituite alla Tabella A da art. 34, comma 1, L. R. 11/1990
7Parole sostituite alla Tabella A da art. 1, comma 1, L. R. 13/1990
8Articolo 98 bis aggiunto da art. 4, comma 1, L. R. 34/1990
9Parole sostituite alla Tabella A da art. 7, comma 1, L. R. 34/1990
10Articolo 227 bis aggiunto da art. 2, comma 1, L. R. 37/1990
11Articolo 227 ter aggiunto da art. 3, comma 1, L. R. 37/1990
12Articolo 227 quater aggiunto da art. 4, comma 1, L. R. 37/1990
13Parole sostituite alla Tabella A da art. 5, comma 1, L. R. 37/1990
14Integrata la disciplina della legge da art. 6, comma 3, L. R. 46/1990
15Partizione di cui fa parte l'art. 166, abrogata da art. 24, comma 2, L. R. 46/1990 con effetto dal 1° gennaio 1991.
16Parole sostituite alla Tabella A da art. 25, comma 1, L. R. 46/1990
17Modificata la rubrica della partizione di cui fa parte l'art. 228 da art. 3, comma 1, L. R. 48/1990
18Parole sostituite alla Tabella A da art. 10, comma 1, L. R. 48/1990
19Parole sostituite alla Tabella A da art. 166, comma 1, L. R. 50/1990
20Integrata la disciplina della legge da art. 4, comma 2, L. R. 55/1990
21Parole sostituite alla Tabella A da art. 5, comma 1, L. R. 7/1991
22Parole sostituite alla Tabella A da art. 6, comma 2, L. R. 9/1991
23Parole sostituite alla Tabella A da art. 28, comma 1, L. R. 10/1991
24Modificata la rubrica della partizione di cui fa parte l'art. 91 da art. 70, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
25Articolo 61 bis aggiunto da art. 32, comma 1, L. R. 17/1992
26Articolo 83 bis aggiunto da art. 35, comma 1, L. R. 17/1992
27Articolo 165 bis aggiunto da art. 38, comma 1, L. R. 17/1992
28Parole sostituite alla Tabella A da art. 45, comma 1, L. R. 17/1992
29Partizione di cui fa parte l'art. 238, abrogata da art. 129, comma 1, L. R. 1/1993 con effetto, ex articolo 136 della medesima legge, dal 1° gennaio 1993.
30Modificata la rubrica della partizione di cui fa parte l'art. 204 da art. 36, comma 1, L. R. 18/1993
31Articolo 208 bis aggiunto da art. 39, comma 1, L. R. 18/1993
32Articolo 208 ter aggiunto da art. 40, comma 1, L. R. 18/1993
33Articolo 208 quater aggiunto da art. 41, comma 1, L. R. 18/1993
34Partizione di cui fa parte l'art. 210, abrogata da art. 45, comma 1, L. R. 18/1993
35Partizione di cui fa parte l'art. 228, abrogata da art. 45, comma 1, L. R. 18/1993
36Tabella A abrogata da art. 1, comma 1, L. R. 39/1993
37Articolo 43 bis aggiunto da art. 4, comma 1, L. R. 39/1993
38Articolo 83 ter aggiunto da art. 14, comma 1, L. R. 39/1993
39Articolo 89 bis aggiunto da art. 16, comma 1, L. R. 39/1993
40Articolo 99 bis aggiunto da art. 17, comma 1, L. R. 39/1993
41Articolo 99 ter aggiunto da art. 17, comma 1, L. R. 39/1993
42Articolo 99 quater aggiunto da art. 17, comma 1, L. R. 39/1993
43Nuova partizione contenente articoli da 99 bis a 99 quater aggiunta da art. 17, comma 1, L. R. 39/1993
44Articolo 127 bis aggiunto da art. 20, comma 1, L. R. 39/1993
45Articolo 132 bis aggiunto da art. 25, comma 1, L. R. 39/1993
46Articolo 184 bis aggiunto da art. 30, comma 1, L. R. 39/1993
47Articolo 151 bis aggiunto da art. 34, comma 3, L. R. 12/1994
48Articolo 46 bis aggiunto da art. 2, comma 2, L. R. 12/1995
49Articolo 90 bis aggiunto da art. 3, comma 1, L. R. 24/1995
50Articolo 208 quinquies aggiunto da art. 25, comma 1, L. R. 35/1995
51Articolo 68 bis aggiunto da art. 29, comma 1, L. R. 35/1995
52Articolo 160 bis aggiunto da art. 26, comma 1, L. R. 15/1996
53Partizione di cui fa parte l'art. 99 septies, abrogata da art. 3 bis, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
54Partizione di cui fa parte l'art. 141, abrogata da art. 3 bis, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
55Partizione di cui fa parte l'art. 211, abrogata da art. 3 bis, comma 1, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
56Partizione di cui fa parte l'art. 216, abrogata da art. 3 bis, comma 1, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
57Partizione di cui fa parte l'art. 47, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
58Partizione di cui fa parte l'art. 48, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
59Partizione di cui fa parte l'art. 57, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
60Partizione di cui fa parte l'art. 63, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
61Partizione di cui fa parte l'art. 65, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
62Partizione di cui fa parte l'art. 69, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
63Partizione di cui fa parte l'art. 77, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
64Partizione di cui fa parte l'art. 84, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
65Partizione di cui fa parte l'art. 91, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
66Partizione di cui fa parte l'art. 98 ter, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
67Partizione di cui fa parte l'art. 99, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
68Partizione di cui fa parte l'art. 99 quinquies, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
69Partizione di cui fa parte l'art. 99 sexies, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
70Partizione di cui fa parte l'art. 99 octies, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
71Partizione di cui fa parte l'art. 99 nonies, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
72Partizione di cui fa parte l'art. 100, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
73Partizione di cui fa parte l'art. 101, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
74Partizione di cui fa parte l'art. 107, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
75Partizione di cui fa parte l'art. 114, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
76Partizione di cui fa parte l'art. 122, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
77Partizione di cui fa parte l'art. 128, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
78Partizione di cui fa parte l'art. 134, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
79Partizione di cui fa parte l'art. 139 bis, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
80Partizione di cui fa parte l'art. 140, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
81Partizione di cui fa parte l'art. 142, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
82Partizione di cui fa parte l'art. 156, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
83Partizione di cui fa parte l'art. 162, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
84Partizione di cui fa parte l'art. 166 bis, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
85Partizione di cui fa parte l'art. 167, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
86Partizione di cui fa parte l'art. 168, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
87Partizione di cui fa parte l'art. 179, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
88Partizione di cui fa parte l'art. 185, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
89Partizione di cui fa parte l'art. 194, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
90Partizione di cui fa parte l'art. 195, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
91Partizione di cui fa parte l'art. 199, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
92Partizione di cui fa parte l'art. 204, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
93Partizione di cui fa parte l'art. 220, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
94Partizione di cui fa parte l'art. 226, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
95Partizione di cui fa parte l'art. 227, abrogata da art. 3 bis, comma 2, L. R. 18/1996 a decorrere dalla data di pubblicazione nel B.U.R., S.S. n.12 dd. 13.7.2001, della D.G.R. 1282/2001.
96Quando le disposizioni della presente legge menzionano dirigenti, gruppo o personale di staff, la menzione si intende riferita agli incarichi di funzioni dirigenziali di cui agli articoli 53 e 54 della L.R. 18/96, come previsto dall' articolo 55 della medesima L.R. 18/96.
97Partizione di cui fa parte l'art. 230, abrogata da art. 74, comma 1, L. R. 18/1996
98Articolo 59 bis aggiunto da art. 91, comma 1, L. R. 18/1996
99Articolo 15 bis aggiunto da art. 22, comma 1, L. R. 35/1996
100Modificata la rubrica della partizione di cui fa parte l'art. 114 da art. 60, comma 1, L. R. 42/1996
101Articolo 139 bis aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
102Articolo 139 ter aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
103Articolo 139 quater aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
104Articolo 139 quinquies aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
105Articolo 139 sexies aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
106Nuova partizione contenente articoli da 139 bis a 139 sexies aggiunta da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
107Partizione di cui fa parte l'art. 200, abrogata da art. 67, comma 1, L. R. 42/1996
108Articolo 99 quinquies aggiunto da art. 20, comma 2, L. R. 47/1996
109Nuova partizione contenente l'art. 99 quinquies, aggiunta da art. 20, comma 2, L. R. 47/1996
110Articolo 99 sexies aggiunto da art. 5, comma 2, L. R. 10/1997 con effetto, ex articolo 32 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1997.
111Nuova partizione contenente l'art. 99 sexies, aggiunta da art. 5, comma 2, L. R. 10/1997 con effetto, ex articolo 32 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1997.
112Rinviata l' entrata in vigore della modifica, prevista dall' articolo 5 della L.R. 10/97, all' 11 settembre 1997, come disposto dall' articolo 32 della medesima L.R. 10/97, integrato dall' articolo 35 della L.R. 31/97.
113Partizione di cui fa parte l'art. 152, abrogata da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
114Modificata la rubrica della partizione di cui fa parte l'art. 142 da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
115Articolo 103 bis aggiunto da art. 70, comma 1, L. R. 34/1997
116Modificata la rubrica della partizione di cui fa parte l'art. 185 da art. 49, comma 1, L. R. 1/1998
117Modificata la rubrica della partizione di cui fa parte l'art. 216 da art. 53, comma 1, L. R. 1/1998
118Articolo 219 bis aggiunto da art. 57, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 75 della medesima legge, dal 21 marzo 1998.
119Articolo 219 ter aggiunto da art. 58, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 75 della medesima legge, dal 21 marzo 1998.
120Articolo 111 bis aggiunto da art. 1, comma 6, L. R. 13/1998
121Articolo 112 bis aggiunto da art. 1, comma 7, L. R. 13/1998
122Articolo 99 septies aggiunto da art. 15, comma 1, L. R. 26/1999
123Nuova partizione contenente l'art. 99 septies, aggiunta da art. 15, comma 1, L. R. 26/1999
124Modificata la rubrica della partizione di cui fa parte l'art. 65 da art. 16, comma 1, L. R. 26/1999
125Partizione di cui fa parte l'art. 211, abrogata da art. 6, comma 72, L. R. 2/2000 , con effetto dall' 1 ottobre 2001.
126Partizione di cui fa parte l'art. 7, abrogata da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000 , con effetto dalla data indicata dal comma 3 dell' articolo 5 della L.R. 8/2000.
127Partizione di cui fa parte l'art. 17, abrogata da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000
128Vedi la disciplina transitoria della legge, stabilita da art. 8, comma 11, L. R. 18/2000
129Integrata la disciplina della legge da art. 8, comma 12, L. R. 18/2000
130Articolo 99 octies aggiunto da art. 8, comma 27, L. R. 4/2001
131Nuova partizione contenente l'art. 99 octies, aggiunta da art. 8, comma 27, L. R. 4/2001
132Articolo 99 nonies aggiunto da art. 8, comma 32, L. R. 4/2001
133Nuova partizione contenente l'art. 99 nonies, aggiunta da art. 8, comma 32, L. R. 4/2001
134Articolo 98 ter aggiunto da art. 8, comma 41, L. R. 4/2001
135Nuova partizione contenente l'art. 98 ter, aggiunta da art. 8, comma 41, L. R. 4/2001
136Integrata la disciplina della legge da art. 2, comma 19, L. R. 10/2001, sino ad avvenuta modifica del citato articolo ad opera di art. 6, comma 8, L. R. 10/2002
137Integrata la disciplina della legge da art. 6, comma 8, L. R. 10/2002
138Articolo 98 ter aggiunto da art. 20, comma 1, L. R. 10/2002
139Nuova partizione contenente l'art. 98 ter, aggiunta da art. 20, comma 1, L. R. 10/2002
140Partizione di cui fa parte l'art. 44 abrogata, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, per effetto dell'abrogazione degli artt. 45 e 46 bis, operata dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10.09.2004, S.S. n. 18).
141Partizione di cui fa parte l'art. 229 abrogata, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, per effetto dell'abrogazione dell'art. 229 medesimo, operata dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10.09.2004, S.S. n. 18).
142Partizione di cui fa parte l'art. 33 abrogata, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, per effetto dell'abrogazione dell'art. 33 medesimo, operata dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10.09.2004, S.S. n. 18).
143Articolo 32 bis aggiunto da art. 5, comma 1, L. R. 4/2004
PARTE I
 PRINCIPI GENERALI
Art. 1
 
1. L' ordinamento della Regione Friuli - Venezia Giulia si ispira ai principi della Costituzione della Repubblica e dello Statuto speciale di autonomia.
Art. 2
 
1. L' azione legislativa ed amministrativa della Regione si informa ai seguenti principi e criteri fondamentali:
a) al metodo della programmazione per il perseguimento dello sviluppo economico e sociale dell' intera comunità regionale e del suo territorio;
b) al metodo del decentramento istituzionale e funzionale finalizzato anzitutto al potenziamento ed alla valorizzazione delle autonomie locali;
c) al metodo della collegialità decisionale ed operativa;
d) alla chiarezza, trasparenza, pubblicità ed imparzialità dell' attività amministrativa;
e) all' efficienza ed all' economicità della gestione, anche mediante la semplificazione e il generale snellimento delle procedure, nonché la valutazione dei costi e dei benefici degli interventi;
f) alla massima e diffusa informazione in merito agli interventi ed alle provvidenze regionali.

Art. 3
 
1. L' organizzazione amministrativa della Regione, ai sensi dell' articolo 97 della Costituzione, per assicurare la funzionalità e l' efficienza dell' azione regionale, si ispira, a sua volta, ai seguenti principi e criteri fondamentali:
a) flessibilità ed integrazione delle strutture organizzative anche attraverso idonee verifiche procedimentali;
b) omogeneità e complementarietà delle funzioni e delle materie.

2. Allo stesso fine, l' organizzazione del lavoro deve valorizzare e consentire:
a) la più ampia partecipazione del personale ai vari livelli funzionali di operatività e la responsabilizzazione dello stesso, in relazione ai compiti affidati;
b) il metodo della collegialità;
c) la qualificazione professionale, anche attraverso il costante svolgimento di programmi di formazione, aggiornamento e perfezionamento;
d) la mobilità e la rotazione del personale;
e) l' adozione delle più moderne tecniche operative, anche attraverso il progressivo sviluppo dei sistemi informatici per l' automazione delle procedure;
e bis) il ricorso al telelavoro al fine di realizzare l'impiego flessibile delle risorse umane, nonché economie di gestione.

Note:
1Parole aggiunte al comma 2 da art. 11, comma 1, L. R. 12/2001
Art. 4
 
1. La Regione, ai sensi degli articoli 11 e 59 dello Statuto di autonomia, attua il decentramento delle funzioni mediante conferimento o delega di attribuzioni agli enti locali, al fine di valorizzare l' autonomia nel quadro degli strumenti della programmazione regionale.
2. Nelle materie e relativamente alle funzioni oggetto di decentramento, le strutture regionali competenti curano i rapporti con gli enti delegatari o titolari delle funzioni trasferite, svolgendo la funzione di coordinamento per assicurare uniformità di indirizzo negli interventi.
Art. 5

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 25/1993
Art. 6
 
1. Con successive leggi regionali si provvederà a disciplinare in maniera uniforme e semplificata le procedure relative alla concessione delle provvidenze e dei contributi previsti dalla legislazione regionale nei vari settori di intervento.
PARTE II
 ORDINAMENTO ED ORGANIZZAZIONE
DEL CONSIGLIO REGIONALE
TITOLO I
 ORDINAMENTO ED ORGANIZZAZIONE
DEGLI UFFICI DEL CONSIGLIO REGIONALE
Art. 7

( ABROGATO )

Art. 8

( ABROGATO )

Note:
1Comma 4 aggiunto da art. 1, comma 1, L. R. 8/1988
2Parole sostituite al comma 4 da art. 19, comma 1, L. R. 35/1996
3Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000
Art. 9

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 20, comma 1, L. R. 35/1996
2Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000
Art. 10

( ABROGATO )

Note:
1Parole soppresse al comma 1 da art. 6, comma 1, L. R. 8/1988
2Comma 2 abrogato da art. 6, comma 1, L. R. 8/1988
3Articolo sostituito da art. 21, comma 1, L. R. 35/1996
4Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000 , con effetto dalla data indicata dal comma 3 dell' articolo 5 della L.R. 8/2000.
Art. 11

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000 , con effetto dalla data indicata dal comma 3 dell' articolo 5 della L.R. 8/2000.
Art. 12

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000 , con effetto dalla data indicata dal comma 3 dell' articolo 5 della L.R. 8/2000.
Art. 13

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000 , con effetto dalla data indicata dal comma 3 dell' articolo 5 della L.R. 8/2000.
Art. 14

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000 , con effetto dalla data indicata dal comma 3 dell' articolo 5 della L.R. 8/2000.
Art. 15

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000 , con effetto dalla data indicata dal comma 3 dell' articolo 5 della L.R. 8/2000.
Art. 15 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 22, comma 1, L. R. 35/1996
2Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000 , con effetto dalla data indicata dal comma 3 dell' articolo 5 della L.R. 8/2000.
Art. 16

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 2 da art. 1, comma 1, L. R. 9/1991
2Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000
TITOLO II
 UFFICI AUSILIARI
Art. 17

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 2 da art. 4, comma 1, L. R. 8/1988
2Parole sostituite al comma 1 da art. 10, comma 1, L. R. 61/1988
3Parole sostituite al comma 4 da art. 10, comma 2, L. R. 61/1988
4Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 39/1993 con effetto, ex articolo 47 della medesima legge, dal 1° agosto 1993.
5Articolo sostituito da art. 12, comma 1, L. R. 35/1996
6Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000
Art. 18

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000
Art. 19

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 12, comma 1, L. R. 8/2000
PARTE III
 AMMINISTRAZIONE REGIONALE
TITOLO I
 COMPOSIZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE
ED ATTRIBUZIONI DEL PRESIDENTE
DELLA GIUNTA E DEGLI ASSESSORI REGIONALI
Art. 20
 
1. In attuazione dell' articolo 15, comma 1, della legge regionale 18 giugno 2007, n. 17 (Determinazione della forma di governo della Regione Friuli Venezia Giulia e del sistema elettorale regionale, ai sensi dell' articolo 12 dello Statuto di autonomia), il numero minimo degli assessori regionali è stabilito in otto e quello massimo in dieci.
2. Il Presidente della Regione determina il numero degli assessori regionali entro i limiti di cui al comma 1.
Note:
1Articolo sostituito da art. 1, comma 1, L. R. 42/1992 con l' effetto di cui all' articolo 3 della medesima legge.
2Nella parte concernente il numero degli Assessori supplenti la normativa prevista dall' articolo 1 L.R. 42/92 trova applicazione dalla data di entrata in vigore della L.R. 16/93, come previsto dall' articolo 1 della medesima L.R. 16/93.
3Articolo sostituito da art. 16, comma 46, L. R. 18/2011
Art. 21
 
1. Il Presidente della Regione attribuisce agli Assessori gli incarichi con la preposizione alle Direzioni centrali e determina contestualmente la loro denominazione in relazione alle materie assegnate.
2. La preposizione a ciascuna Direzione centrale può essere unitaria o riferita a una o più aree o uno o più Servizi della Direzione medesima, fatta salva la facoltà del Presidente della Regione di riservarsi la trattazione degli affari di competenza di uno o più Servizi.
3. Per Assessorato intendesi il complesso degli uffici ai quali è preposto l'Assessore.
4. In caso di assenza o impedimento, anche funzionale, di un Assessore, le relative funzioni sono svolte dal Presidente della Regione o dall'Assessore da lui delegato.
Note:
1Comma 4 sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 13/2003
2Articolo sostituito da art. 1, comma 1, L. R. 8/2013
3Parole sostituite al comma 2 da art. 3, comma 9, lettera a), L. R. 3/2014
Art. 22

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 42/1992 con l' effetto di cui all' articolo 3 della medesima legge.
2Articolo sostituito da art. 4, comma 1, L. R. 2/1995
3Articolo abrogato da art. 19, comma 1, L. R. 13/2003
Art. 23
 
1. Se un Assessore cessa per un qualsiasi motivo dalla carica, il Presidente della Regione, fermo restando quanto disposto dall'articolo 20, comma 1, della presente legge e dall' articolo 15, comma 3, della legge regionale 17/2007 , può riservare a sè le funzioni già assegnate all'Assessore medesimo, attribuirle ad altro componente della Giunta o nominare il nuovo Assessore.
Note:
1Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 8/2013
Art. 24
 
1. Il Presidente della Regione svolge le attribuzioni previste al capo VI dello Statuto speciale di autonomia e dalla legge regionale 17/2007 .
2. Con particolare riguardo all'ordinamento e all'organizzazione dell'Amministrazione regionale:
a) presiede al funzionamento delle Direzioni centrali, degli Uffici e dei Servizi della Presidenza, curando la trattazione degli affari di competenza delle strutture medesime;
b) cura la trattazione degli affari di competenza delle Direzioni centrali cui non vengono preposti Assessori.
Note:
1Articolo sostituito da art. 3, comma 1, L. R. 8/2013
Art. 25
 
1. Il Presidente della Regione può delegare agli Assessori la trattazione degli affari di competenza delle strutture della Presidenza, di cui all'articolo 24, comma 2, lettera a). La delega è unitaria per ciascuna struttura della Presidenza; nel caso si tratti di una Direzione centrale o struttura direzionale equiparata, la delega può anche essere riferita a una o più aree o a uno o più servizi della Direzione o struttura equiparata medesima.
Note:
1Comma 2 abrogato da art. 19, comma 1, L. R. 13/2003
2Articolo sostituito da art. 4, comma 1, L. R. 8/2013
3Parole sostituite al da art. 12, comma 21, L. R. 20/2015
Art. 26
 
1. Gli Assessori presiedono al funzionamento delle Direzioni centrali e delle aree e Servizi cui sono preposti e curano la trattazione degli affari, di competenza delle medesime strutture, attribuiti.
2. In particolare, secondo le proprie competenze, propongono, d'intesa con il Presidente della Regione, i provvedimenti da iscrivere all'ordine del giorno della Giunta regionale e curano l'esecuzione delle deliberazioni da questa adottate.
Note:
1Articolo sostituito da art. 5, comma 1, L. R. 8/2013
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 3, comma 9, lettera b), L. R. 3/2014
Art. 27
 
1. Gli atti della Regione sono firmati dal Presidente della Regione o per sua delega dagli Assessori.
2. Nel decreto di delega sono indicati gli atti amministrativi trasferiti alla competenza degli Assessori.
Note:
1Articolo sostituito da art. 6, comma 1, L. R. 8/2013
TITOLO II
 ORDINAMENTO ED ORGANIZZAZIONE
DEGLI UFFICI
DELL' AMMINISTRAZIONE REGIONALE
CAPO I
 Distinzione e livelli delle strutture organizzative
Art. 28
 
1. In relazione alle diverse esigenze funzionali, l' organizzazione burocratica della Regione si distingue in:
a) strutture stabili;
b) strutture flessibili.

Art. 29
 
1. Le strutture di massima dimensione a supporto degli organi di governo della Regione sono le direzioni centrali o strutture equiparate.
2. All'interno delle strutture di massima dimensione sono costituite strutture dirigenziali denominate servizi, differenziati in relazione alla complessità delle funzioni svolte.
3. Per esigenze permanenti di subarticolazione, di decentramento territoriale delle strutture direzionali, per lo svolgimento di attività ricorrenti o ripetitive ovvero a supporto del Direttore generale e dei Direttori centrali, possono essere istituite strutture stabili di livello inferiore al servizio.
Note:
1Parole aggiunte al comma 4 da art. 3, comma 1, L. R. 39/1993
2Il confronto e l' intesa fra l' Amministrazione regionale e le organizzazioni sindacali si intendono sostituite con l' informazione alle organizzazioni sindacali medesime, come previsto dall' articolo 5 della L.R. 18/96.
3Derogata la disciplina del comma 4 da art. 13, comma 3, L. R. 13/1998
4Comma 3 sostituito da art. 5, comma 1, L. R. 1/2000
5Articolo sostituito da art. 2, comma 15, L. R. 10/2001
6Integrata la disciplina dell'articolo da art. 19, comma 1, L. R. 26/2001
7Articolo sostituito da art. 6, comma 4, L. R. 10/2002
8Parole aggiunte al comma 3 da art. 6, comma 10, L. R. 20/2002
9Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 4/2004
Art. 30
 
1. Le direzioni centrali costituiscono le unità fondamentali dell'organizzazione regionale per lo svolgimento di attività funzionalmente omogenee e complementari, al fine di realizzare, con riguardo alle materie di competenza, l'unità di programmazione, di promozione e ricerca, di indirizzo e d'intervento.
2. I servizi costituiscono le articolazioni di base delle direzioni centrali per lo svolgimento di attività omogenee.
Note:
1Articolo sostituito da art. 3, comma 1, L. R. 4/2004
Art. 31

( ABROGATO )

Note:
1Articolo interpretato da art. 1, comma 1, L. R. 13/1989
2Articolo abrogato da art. 55, comma 2, L. R. 18/1996
Art. 32
 
1. Per lo svolgimento di attività di studio, ricerca e progettazione, nonché per l'esame di particolari problematiche, il Direttore generale può costituire gruppi di lavoro interdirezionali tra dipendenti dell'Amministrazione regionale, di enti regionali, di enti locali, con l'eventuale partecipazione di esperti esterni.
2. Il provvedimento con il quale viene costituito il gruppo di lavoro deve contenere l'indicazione della durata dei lavori, gli obiettivi, la composizione, nonché la designazione del coordinatore.
Note:
1Articolo sostituito da art. 4, comma 1, L. R. 4/2004
2Integrata la disciplina del comma 1 da art. 7, comma 74, L. R. 1/2005
3La locuzione "Direttore generale" si intende riferita al Segretario generale, come stabilito dall'art. 30, comma 1, del DPReg. 8/8/2008, n. 209, recante "Modifiche al Regolamento di organizzazione dell'Amministrazione regionale e degli Enti regionali" (B.U.R. 20/08/2008, n. 34).
Art. 32 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 5, comma 1, L. R. 4/2004
2La locuzione "Direttore generale" si intende riferita al Segretario generale, come stabilito dall'art. 30, comma 1, del DPReg. 8/8/2008, n. 209, recante "Modifiche al Regolamento di organizzazione dell'Amministrazione regionale e degli Enti regionali" (B.U.R. 20/08/2008, n. 34).
3Articolo abrogato da art. 29, comma 1, D. P. Reg. 359/2009 , (B.U.R. 30/12/2009, n. 52), in forza di quanto stabilito dall'art. 3, c. 8, L.R. 18/1996.
CAPO II
 Organizzazione e funzioni dei Dipartimenti
Art. 33

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
Art. 34

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 35

( ABROGATO )

Note:
1Comma 6 bis aggiunto da art. 67, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 36

( ABROGATO )

Note:
1Comma 3 sostituito da art. 68, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Comma 3 bis aggiunto da art. 46, comma 1, L. R. 1/1998
3Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 37

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 38

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 39

( ABROGATO )

Note:
1Derogata la disciplina dell'articolo da art. 20, comma 1, L. R. 35/1995
2Derogata la disciplina dell'articolo da art. 16, comma 1, L. R. 35/1997
3Derogata la disciplina dell'articolo da art. 10, comma 1, L. R. 36/1997
4Derogata la disciplina dell'articolo da art. 3, comma 1, L. R. 17/1998
5Derogata la disciplina dell'articolo da art. 12, comma 1, L. R. 26/1999
6Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 40

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 41

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 42

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 43

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
Art. 43 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 4, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato da art. 2, comma 52, L. R. 10/2001
TITOLO III
 PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE
Art. 44

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 15, comma 4, L. R. 12/1995
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Comma 1 sostituito da art. 13, comma 1, L. R. 26/1999
Art. 45

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 3 da art. 45, comma 1, L. R. 8/1991
2Commi 1, 2, 3, 5, 6, e 7 abrogati con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S.n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Comma 4 sostituito da art. 6, comma 1, L. R. 1/2000
4Comma 4 bis aggiunto da art. 6, comma 1, L. R. 1/2000
5Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
Art. 46

( ABROGATO )

Note:
1Comma 1 sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 8/1988
2Comma 3 aggiunto da art. 114, comma 1, L. R. 47/1993
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 46 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 2, comma 2, L. R. 12/1995
2Commi 1 e 2 abrogati con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S.n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Articolo abrogato implicitamente, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
TITOLO IV
 DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI ISTITUZIONALI
Art. 47

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 69, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 5, comma 1, L. R. 39/1993
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 15, comma 5, L. R. 12/1995
4Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
5Parole aggiunte al comma 1 da art. 20, comma 1, L. R. 47/1996
6Parole aggiunte al comma 1 da art. 5, comma 1, L. R. 10/1997 con effetto, ex articolo 32 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1997.
7Rinviata l' entrata in vigore della modifica, prevista dall' articolo 5 della L.R. 10/97, all' 11 settembre 1997, come disposto dall' articolo 32 della medesima L.R. 10/97, integrato dall' articolo 35 della L.R. 31/97.
8Parole sostituite al comma 1 da art. 14, comma 1, L. R. 26/1999
9Parole aggiunte al comma 1 da art. 14, comma 2, L. R. 26/1999
10Parole aggiunte al comma 1 da art. 8, comma 27, L. R. 4/2001
11Parole aggiunte al comma 1 da art. 8, comma 32, L. R. 4/2001
CAPO I
 Segreteria generale della Presidenza
della Giunta regionale
Art. 48

( ABROGATO )

Note:
1Comma 4 aggiunto da art. 6, comma 1, L. R. 39/1993
2Parole soppresse al comma 2 da art. 4, comma 1, L. R. 24/1995
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 49

( ABROGATO )

Note:
1Comma 2 aggiunto da art. 7, comma 1, L. R. 39/1993
2Parole soppresse al comma 1 da art. 4, comma 2, L. R. 24/1995
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 50

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 51

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 52

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 53

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 54

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 55

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 8, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato da art. 4, comma 3, L. R. 24/1995
Art. 56

( ABROGATO )

Note:
1Comma 3 aggiunto da art. 7, comma 2, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO II
 Direzione regionale dell' organizzazione
e del personale
Art. 57

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 89, comma 1, L. R. 18/1996
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 16, comma 2, L. R. 25/1999
Art. 58

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 30, comma 1, L. R. 17/1992
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Articolo sostituito da art. 90, comma 1, L. R. 18/1996
Art. 59

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 59 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 91, comma 1, L. R. 18/1996
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 60

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 61

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 31, comma 1, L. R. 17/1992
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3La menzione alla Commissione paritetica si intende riferita al Consiglio di amministrazione del personale, come previsto dall' articolo 60 della L.R. 18/96.
Art. 61 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 32, comma 1, L. R. 17/1992
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 62

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO III
 Ufficio legislativo e legale
Art. 63

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 64

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO IV
 Direzione regionale degli affari europei
Art. 65

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole sostituite al comma 1 da art. 17, comma 1, L. R. 26/1999
3Parole soppresse al comma 1 da art. 17, comma 2, L. R. 26/1999
Art. 66

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 26, comma 1, L. R. 35/1995
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole sostituite al comma 1 da art. 18, comma 1, L. R. 26/1999
4Parole soppresse al comma 1 da art. 18, comma 2, L. R. 26/1999
Art. 67

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 27, comma 1, L. R. 35/1995
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 68

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 28, comma 1, L. R. 35/1995
2Articolo sostituito da art. 5, comma 1, L. R. 17/1998
3Articolo abrogato da art. 19, comma 1, L. R. 26/1999
Art. 68 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 29, comma 1, L. R. 35/1995
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole soppresse al comma 1 da art. 20, comma 10, L. R. 26/1999
CAPO V
 Ufficio di piano
Art. 69

( ABROGATO )

Note:
1Comma 3 aggiunto da art. 88, comma 1, L. R. 25/1989
2Parole aggiunte al comma 2 da art. 24, comma 1, L. R. 43/1990
3Integrata la disciplina del comma 3 da art. 184, comma 1, L. R. 5/1994, sino ad avvenuta modifica del citato articolo ad opera di art. 7, comma 70, L. R. 1/2005
4Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
5Parole soppresse al comma 2 da art. 5, comma 3, L. R. 10/1997 con effetto, ex articolo 32 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1997.
6Rinviata l' entrata in vigore della modifica, prevista dall' articolo 5 della L.R. 10/97, all' 11 settembre 1997, come disposto dall' articolo 32 della medesima L.R. 10/97, integrato dall' articolo 35 della L.R. 31/97.
7Parole soppresse al comma 2 da art. 1, comma 1, L. R. 13/1998
Art. 70

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 9, comma 1, L. R. 39/1993
2Comma 3 abrogato da art. 185, comma 1, L. R. 5/1994
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
4Parole soppresse al comma 1 da art. 5, comma 4, L. R. 10/1997 con effetto, ex articolo 32 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1997.
5Rinviata l' entrata in vigore della modifica, prevista dall' articolo 5 della L.R. 10/97, all' 11 settembre 1997, come disposto dall' articolo 32 della medesima L.R. 10/97, integrato dall' articolo 35 della L.R. 31/97.
Art. 71

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 72

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 73

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 88, comma 2, L. R. 25/1989
2Articolo sostituito da art. 10, comma 1, L. R. 39/1993
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 74

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 24, comma 2, L. R. 43/1990
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole soppresse al comma 1 da art. 1, comma 2, L. R. 13/1998
Art. 75

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 10, comma 1, L. R. 40/1992
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 76

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 5, comma 5, L. R. 10/1997 con effetto, ex articolo 32 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1997.
2Rinviata l' entrata in vigore della modifica, prevista dall' articolo 5 della L.R. 10/97, all' 11 settembre 1997, come disposto dall' articolo 32 della medesima L.R. 10/97, integrato dall' articolo 35 della L.R. 31/97.
CAPO VI
 Ragioneria generale
Art. 77

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 5, comma 1, L. R. 2/1995
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole soppresse al comma 1 da art. 81, comma 5, L. R. 29/1996 con decorrenza dall' esercizio finanziario 1997.
4Parole sostituite al comma 1 da art. 52, comma 1, L. R. 7/1999
Art. 78

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 33, comma 1, L. R. 17/1992
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 11, comma 1, L. R. 39/1993
3Comma 2 aggiunto da art. 110, comma 4, L. R. 47/1993
4Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 79

( ABROGATO )

Note:
1Parole soppresse al comma 1 da art. 12, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole soppresse al comma 1 da art. 81, comma 6, L. R. 29/1996 con decorrenza dall' esercizio finanziario 1997.
Art. 80

( ABROGATO )

Note:
1Parole soppresse al comma 1 da art. 34, comma 1, L. R. 17/1992
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 20, comma 3, L. R. 47/1996
4Parole sostituite al comma 1 da art. 53, comma 1, L. R. 7/1999
Art. 81

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole sostituite al comma 1 da art. 54, comma 1, L. R. 7/1999
Art. 82

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 4, comma 1, L. R. 61/1988
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole sostituite al comma 1 da art. 55, comma 1, L. R. 7/1999
Art. 83

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole sostituite al comma 1 da art. 56, comma 1, L. R. 7/1999
3Parole sostituite al comma 1 da art. 56, comma 2, L. R. 7/1999
Art. 83 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 35, comma 1, L. R. 17/1992
2Parole soppresse al comma 1 da art. 13, comma 1, L. R. 39/1993
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
4Parole sostituite al comma 1 da art. 57, comma 1, L. R. 7/1999
5Parole aggiunte al comma 1 da art. 57, comma 2, L. R. 7/1999
Art. 83 ter

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 14, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO VII
 Direzione regionale degli affari finanziari
e al patrimonio
Art. 84

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 1, comma 1, L. R. 24/1995
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 47, comma 1, L. R. 1/1998
Art. 85

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 15, comma 1, L. R. 39/1993
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 2, comma 1, L. R. 24/1995
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 86

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 48, comma 1, L. R. 1/1998
Art. 87

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 88

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 89

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 89 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 16, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole aggiunte al comma 2 da art. 15, comma 8, L. R. 13/2000
Art. 90

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 90 bis
 
1. 
( ABROGATO )
2. Qualora gli atti di cui al comma 1 non comportino la necessità dell'esame tecnico, il parere di congruità viene reso secondo le modalità e dagli organi individuati in appositi regolamenti.
Note:
1Articolo aggiunto da art. 3, comma 1, L. R. 24/1995
2Derogata la disciplina dell'articolo da art. 3 ter, comma 2, L. R. 26/1993
3Comma 1 abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S.n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
4Derogata la disciplina dell'articolo da art. 1, comma 17, L. R. 20/2000
CAPO VIII
 Direzione regionale per le autonomie locali
Art. 91

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 70, comma 2, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Comma 2 sostituito da art. 27, comma 1, L. R. 1/1995
3Comma 3 sostituito da art. 27, comma 2, L. R. 1/1995
4Parole aggiunte al comma 4 da art. 27, comma 3, L. R. 1/1995
5Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 92

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 3, comma 1, L. R. 34/1990
2Articolo sostituito da art. 71, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
3Articolo sostituito da art. 28, comma 1, L. R. 1/1995
4Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 93

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 72, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Articolo sostituito da art. 29, comma 1, L. R. 1/1995
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
4Parole aggiunte al comma 1 da art. 1, comma 19, L. R. 13/2000
Art. 94

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 73, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Parole soppresse al comma 1 da art. 30, comma 1, L. R. 1/1995
3Parole sostituite al comma 1 da art. 30, comma 2, L. R. 1/1995
4Parole soppresse al comma 1 da art. 30, comma 3, L. R. 1/1995
5Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 95

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 74, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Articolo sostituito da art. 31, comma 1, L. R. 1/1995
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 96

( ABROGATO )

Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 13, comma 1, L. R. 62/1988
2Articolo sostituito da art. 75, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
3Parole soppresse al comma 1 da art. 32, comma 1, L. R. 1/1995
4Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 97

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 76, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Integrata la disciplina dell'articolo da art. 80, comma 5, L. R. 49/1991
3Parole sostituite al comma 2 da art. 33, comma 1, L. R. 1/1995
4Parole aggiunte al comma 3 da art. 33, comma 2, L. R. 1/1995
5Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 98

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 77, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 34, comma 1, L. R. 1/1995
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 98 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 4, comma 1, L. R. 34/1990
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO VIII bis
 Servizio autonomo delle imposte e dei tributi
Art. 98 ter

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 8, comma 41, L. R. 4/2001
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Articolo aggiunto da art. 20, comma 1, L. R. 10/2002
4Commi 1 e 2 abrogati a decorrere dal 19 aprile 2002 con D.G.R. 1060/2002 pubblicata nel B.U.R. n. 16 dd. 17/04/2002, cosi' come previsto dall'art. 3, comma 2, L.R. 18/1996.
5Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
6Partizione di cui fa parte l'art. 98 ter abrogata, ai sensi dell'art. 3, c. 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 DPReg. dd. 27/8/2004 n. 0277/Pres. (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18)
CAPO IX
 Servizio del libro fondiario
Art. 99

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 89, comma 1, L. R. 8/1990
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO X
 Servizio della statistica
Art. 99 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 17, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 99 ter

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 17, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 99 quater
 
1. Con successivo regolamento si disciplinano le metodologie operative, le modalità attuative, nonché i rapporti e le forme di collaborazione con le altre strutture operanti nel settore.
Note:
1Articolo aggiunto da art. 17, comma 1, L. R. 39/1993
CAPO X BIS
 Servizio per la gestione delle benzine a prezzo ridotto
Art. 99 quinquies

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 20, comma 2, L. R. 47/1996
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 21, comma 1, L. R. 11/2000
CAPO X TER
 
Art. 99 sexies

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 5, comma 2, L. R. 10/1997 con effetto, ex articolo 32 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1997.
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Rinviata l' entrata in vigore della modifica, prevista dall' articolo 5 della L.R. 10/97, all' 11 settembre 1997, come disposto dall' articolo 32 della medesima L.R. 10/97, integrato dall' articolo 35 della L.R. 31/97.
CAPO X quater
 SERVIZIO AUTONOMO PER I RAPPORTI INTERNAZIONALI
Art. 99 septies

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 15, comma 1, L. R. 26/1999
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Vedi la disciplina transitoria del comma 1, stabilita da art. 15, comma 2, L. R. 26/1999, sino ad avvenuta modifica del citato articolo ad opera di art. 8, comma 11, L. R. 2/2000
4Integrata la disciplina del comma 1 da art. 15, comma 2, L. R. 26/1999 nel testo modificato da art. 8, comma 11, L. R. 2/2000
CAPO X QUINQUIES
 Servizio autonomo per i corregionali all'estero
Art. 99 octies

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 8, comma 27, L. R. 4/2001
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO X SEXIES
 Servizio autonomo per l'immigrazione
Art. 99 nonies

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 8, comma 32, L. R. 4/2001
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
TITOLO V
 DIPARTIMENTO PER IL TERRITORIO
E L' AMBIENTE
Art. 100

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 59, comma 1, L. R. 42/1996
3Parole sostituite al comma 1 da art. 43, comma 17, L. R. 30/1999
CAPO I
 Direzione regionale della pianificazione territoriale
Art. 101

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 102

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 2 da art. 126, comma 2, L. R. 52/1991
2Comma 3 aggiunto da art. 126, comma 3, L. R. 52/1991
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
4Parole sostituite al comma 1 da art. 68, comma 1, L. R. 34/1997
5Comma 2 abrogato da art. 68, comma 2, L. R. 34/1997
6Comma 3 sostituito da art. 68, comma 3, L. R. 34/1997
Art. 103

( ABROGATO )

Note:
1Parole soppresse al comma 1 da art. 126, comma 1, L. R. 52/1991
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole sostituite al comma 1 da art. 69, comma 1, L. R. 34/1997
Art. 103 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 70, comma 1, L. R. 34/1997
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 104

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 63/1991
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 105

( ABROGATO )

Note:
1Gli effetti del presente articolo decorrono dal 15 maggio 1988 ai sensi dell' articolo 6, comma 1, L.R. 29/88.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 6, comma 1, L. R. 61/1988
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 106

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole sostituite al comma 1 da art. 71, comma 1, L. R. 34/1997
3Parole soppresse al comma 1 da art. 75, comma 1, L. R. 7/2000
CAPO II
 Direzione regionale dell' ambiente
Art. 107

( ABROGATO )

Note:
1Comma 3 aggiunto da art. 5, comma 1, L. R. 61/1988
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 1, comma 3, L. R. 13/1998
Art. 108

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 1, comma 1, L. R. 11/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 1, comma 4, L. R. 13/1998
4Parole sostituite al comma 1 da art. 1, comma 4, L. R. 13/1998
5Parole aggiunte al comma 1 da art. 1, comma 5, L. R. 13/1998
Art. 109

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 11/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 110

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 3, comma 1, L. R. 11/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 111

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 4, comma 1, L. R. 11/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Articolo sostituito da art. 1, comma 6, L. R. 13/1998
Art. 111 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 1, comma 6, L. R. 13/1998
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 112

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 5, comma 1, L. R. 11/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 112 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 1, comma 7, L. R. 13/1998
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 113

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO III
 Direzione regionale delle foreste
Art. 114

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Comma 1 sostituito da art. 60, comma 2, L. R. 42/1996
Art. 115

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Comma 1 sostituito da art. 61, comma 1, L. R. 42/1996
Art. 116

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 62, comma 1, L. R. 42/1996
Art. 117

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 118

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 63, comma 1, L. R. 42/1996
Art. 119

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 11, comma 3, L. R. 13/1998
Art. 120

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 64, comma 1, L. R. 42/1996
Art. 121

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO IV
 Direzione regionale dell' edilizia e dei servizi tecnici
Art. 122

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 7, comma 1, L. R. 61/1988
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 18, comma 1, L. R. 39/1993
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 123

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 19, comma 1, L. R. 39/1993
2Parole sostituite al comma 1 da art. 44, comma 1, L. R. 45/1993
3Parole sostituite al comma 1 da art. 44, comma 2, L. R. 45/1993
4Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 124

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 45, comma 1, L. R. 45/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 125

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 126

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 127

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 46, comma 1, L. R. 45/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 127 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 20, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO V
 Direzione regionale della viabilità e dei trasporti
Art. 128

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 6, comma 1, L. R. 2/1995
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 129

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 21, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 130

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 22, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 131

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 23, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo sostituito da art. 7, comma 1, L. R. 2/1995
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 132

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 24, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 132 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 25, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 133

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO VI
 Direzione regionale della protezione civile
Art. 134

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 135

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 136

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 137

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 138

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 139

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO VI bis
 Azienda dei parchi e delle foreste regionali
Art. 139 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 139 ter

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 139 quater

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Integrata la disciplina dell'articolo da art. 1, comma 38, L. R. 20/2000
Art. 139 quinquies

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Integrata la disciplina dell'articolo da art. 1, comma 38, L. R. 20/2000
Art. 139 sexies

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 65, comma 1, L. R. 42/1996
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO VII
 Servizio della caccia e della pesca
Art. 140

( ABROGATO )

Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 16, comma 1, L. R. 1/1993 con effetto, ex articolo 136 della medesima legge, dal 1° gennaio 1993.
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole sostituite al comma 1 da art. 43, comma 17, L. R. 30/1999
TITOLO VI
 DIPARTIMENTO PER I SERVIZI SOCIALI
Art. 141

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 1, comma 1, L. R. 61/1988
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 2, comma 1, L. R. 61/1988
3Parole soppresse al comma 1 da art. 24, comma 2, L. R. 46/1990 con effetto dal 1° gennaio 1991.
4Parole aggiunte al comma 1 da art. 15, comma 6, L. R. 12/1995
5Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
6Articolo sostituito da art. 1, comma 1, L. R. 32/1997
CAPO I
 Direzione regionale della sanità e delle politiche sociali
Art. 142

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
Art. 143

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 34, comma 2, L. R. 12/1994
2Articolo sostituito da art. 9, comma 3, L. R. 37/1995 , con effetto, ex comma 7 del medesimo articolo, dal trentesimo giorno successivo alla costituzione dell' Agenzia regionale della sanita'.
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
4Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
5Parole sostituite al comma 1 da art. 16, comma 19, L. R. 25/1999
Art. 144

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 78, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
4Integrata la disciplina dell'articolo da art. 51, comma 1, L. R. 9/1999
Art. 145

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 16, comma 19, L. R. 25/1999
Art. 146

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 9, comma 4, L. R. 37/1995 , con effetto, ex comma 7 del medesimo articolo, dal trentesimo giorno successivo alla costituzione dell' Agenzia regionale della sanita'.
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
Art. 147

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
3Articolo sostituito da art. 16, comma 19, L. R. 25/1999
Art. 148

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
Art. 149

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 9, comma 5, L. R. 37/1995 , con effetto, ex comma 7 del medesimo articolo, dal trentesimo giorno successivo alla costituzione dell' Agenzia regionale della sanita'.
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Articolo sostituito da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
4Parole aggiunte al comma 1 da art. 16, comma 19, L. R. 25/1999
Art. 150

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 9, comma 6, L. R. 37/1995 , con effetto, ex comma 7 del medesimo articolo, dal trentesimo giorno successivo alla costituzione dell' Agenzia regionale della sanita'.
Art. 151

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
Art. 151 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 34, comma 3, L. R. 12/1994
2Articolo abrogato da art. 9, comma 6, L. R. 37/1995 , con effetto, ex comma 7 del medesimo articolo, dal trentesimo giorno successivo alla costituzione dell' Agenzia regionale della sanita'.
CAPO II
 Direzione regionale dell' assistenza sociale
Art. 152

( ABROGATO )

Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 1, L. R. 7/1991
2Articolo abrogato da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
Art. 153

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
Art. 154

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
Art. 155

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 2, comma 1, L. R. 32/1997
CAPO III
 Direzione regionale dell' istruzione
e della cultura
Art. 156

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 1, comma 1, L. R. 61/1988
2Parole soppresse al comma 1 da art. 1, comma 2, L. R. 61/1988
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 24, comma 1, L. R. 15/1996
4Comma 1 bis aggiunto da art. 24, comma 2, L. R. 15/1996
5Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 157

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 1, comma 1, L. R. 61/1988
2Parole soppresse al comma 1 da art. 1, comma 3, L. R. 61/1988
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 25, comma 1, L. R. 15/1996
4Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 158

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 159

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 160

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 160 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 26, comma 1, L. R. 15/1996
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 161

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 1, comma 4, L. R. 61/1988
CAPO IV
 Direzione regionale della formazione professionale
Art. 162

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 163

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 36, comma 1, L. R. 17/1992
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 164

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 37, comma 1, L. R. 17/1992
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 165

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 165 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 38, comma 1, L. R. 17/1992
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO V
 Servizio dell' emigrazione
Art. 166

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 24, comma 2, L. R. 46/1990 con effetto dal 1° gennaio 1991.
CAPO VI
 Servizio delle attività ricreative e sportive
Art. 166 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 3, comma 1, L. R. 61/1988
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
TITOLO VII
 DIPARTIMENTO PER LE ATTIVITÀ
ECONOMICO - PRODUTTIVE
Art. 167

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO I
 Direzione regionale dell' agricoltura
Art. 168

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 169

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 170

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 94, comma 4, L. R. 13/1998
Art. 171

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 8, comma 70, L. R. 4/2001
Art. 172

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 22, comma 1, L. R. 23/1999
Art. 173

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 174

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 175

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 176

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 177

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 178

( ABROGATO )

Note:
1Parole soppresse al comma 1 da art. 5, comma 1, L. R. 34/1990
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO II
 Direzione regionale dell' industria
Art. 179

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 26, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 180

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 27, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 181

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 1, comma 1, L. R. 16/1996
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 182

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 183

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 28, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 184

( ABROGATO )

Note:
1Parole soppresse al comma 1 da art. 29, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole sostituite al comma 1 da art. 21, comma 1, L. R. 3/1999
Art. 184 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 30, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO III
 Direzione regionale del lavoro e della
previdenza, della cooperazione e dell' artigianato
Art. 185

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 49, comma 2, L. R. 1/1998
Art. 186

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole sostituite al comma 1 da art. 50, comma 1, L. R. 1/1998
Art. 187

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 51, comma 1, L. R. 1/1998
Art. 188

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 189

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO IV
 Direzione regionale del commercio e del turismo
Art. 190

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 191

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 192

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 63, comma 1, L. R. 9/1999
Art. 193

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
TITOLO VIII
 COMMISSARIATO REGIONALE
PER LA LIQUIDAZIONE DEGLI USI CIVICI
Art. 194

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 6, comma 1, L. R. 34/1990
2Articolo sostituito da art. 79, comma 1, L. R. 49/1991 con effetto, ex articolo 89 della medesima legge, dal 16 novembre 1991.
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
TITOLO IX
 ORDINAMENTO ED ORGANIZZAZIONE
DEGLI UFFICI REGIONALI
PREPOSTI ALLA RICOSTRUZIONE
Art. 195

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 196

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 197

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
TITOLO X
 UFFICI DI SEGRETERIA
Art. 198
 
1. 
( ABROGATO )
2. 
( ABROGATO )
3. 
( ABROGATO )
4. 
( ABROGATO )
5. 
( ABROGATO )
6. 
( ABROGATO )
7. Per la disamina di particolari tematiche nell'ottica del conseguimento di specifici obiettivi, nonché per lo svolgimento di funzioni di analisi del grado di efficienza e di efficacia delle strutture amministrative di competenza, possono essere stipulate dall'Ufficio di piano, su richiesta del Presidente della Giunta regionale o degli Assessori regionali, apposite convenzioni, di durata non superiore ad un anno, con esperti di provata qualificazione professionale per aver operato in settori pubblici o privati attinenti all'incarico di consulenza, da almeno cinque anni quali dirigenti, docenti universitari ovvero liberi professionisti.
8. 
( ABROGATO )
9. In sede di contrattazione collettiva è disciplinato il trattamento economico spettante al personale degli uffici di segreteria. Nelle more di detta disciplina continua a trovare applicazione, per il personale regionale e per quello in posizione di comando, la vigente normativa regionale, fatta eccezione per il personale con qualifica di dirigente nel qual caso in luogo dell'indennità di cui all'articolo 110, quinto comma, della legge regionale 53/1981, è corrisposta un'indennità di importo pari alla somma di quelle previste per i dirigenti di cui all'articolo 47, comma 2, lettera b), della legge regionale 18/1996, privi di responsabilità di struttura; al personale assunto con contratto di lavoro a tempo determinato spetta lo stipendio iniziale annuo lordo previsto per le qualifiche di assunzione, nonché l'indennità mensile lorda prevista dalla vigente normativa regionale per il personale degli uffici di segreteria; per il personale assunto con qualifica di dirigente è attribuita una indennità pari a quelle previste per i dirigenti di cui all'articolo 47, comma 2, lettera b), della legge regionale 18/1996, privi di responsabilità di struttura.
10. Nelle more della definizione della relativa disciplina contrattuale, la Giunta regionale, a fronte di particolari esigenze di servizio, può autorizzare l'effettuazione di lavoro straordinario in deroga ai limiti annuali fissati dall'articolo 79, terzo e quarto comma, della legge regionale 5 agosto 1975, n. 48, come da ultimo modificato dall'articolo 14, quarto comma, della legge regionale 49/1984.
Note:
1Parole aggiunte al comma 3 da art. 4, comma 1, L. R. 8/1988
2Integrata la disciplina dell'articolo da art. 12, comma 25, L. R. 9/2008
3Parole sostituite al comma 1 da art. 11, comma 1, L. R. 61/1988
4Parole sostituite al comma 2 da art. 11, comma 2, L. R. 61/1988
5Articolo sostituito da art. 31, comma 1, L. R. 39/1993 con effetto, ex articolo 47 della medesima legge, dal 1° agosto 1993.
6Commi 1, 2 e 3 abrogati con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S.n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
7Articolo sostituito da art. 17, comma 1, L. R. 35/1996
8Articolo sostituito da art. 2, comma 50, L. R. 10/2001
9Articolo sostituito da art. 21, comma 2, L. R. 10/2002
10Parole soppresse al comma 1 da art. 6, comma 11, L. R. 20/2002
11Parole soppresse al comma 2 da art. 6, comma 11, L. R. 20/2002
12Parole sostituite al comma 5 da art. 6, comma 11, L. R. 20/2002
13Parole sostituite al comma 9 da art. 6, comma 11, L. R. 20/2002
14Integrata la disciplina del comma 3 da art. 1, comma 43, L. R. 21/2003
15Abrogato il comma 1, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
16 Abrogato il comma 2, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
17Abrogato il comma 3, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
18Abrogato il comma 4, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
19Abrogato il comma 5, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
20Abrogato il comma 6, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
21Abrogato il comma 8, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
PARTE IV
 ENTI REGIONALI
TITOLO I
 ORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI
DEGLI ENTI REGIONALI
CAPO I
 Individuazione degli enti regionali
Art. 199

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 26, comma 1, L. R. 46/1990
2Parole sostituite al comma 1 da art. 2, comma 1, L. R. 48/1990
3Articolo sostituito da art. 35, comma 1, L. R. 18/1993
4Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
5Parole soppresse al comma 1 da art. 66, comma 1, L. R. 42/1996
6Parole sostituite al comma 1 da art. 52, comma 1, L. R. 1/1998
7Integrata la disciplina dell'articolo da art. 11, comma 31, L. R. 4/1999
8Parole soppresse al comma 1 da art. 7, comma 10, L. R. 11/1999 con effetto dall' 1 gennaio 2000, come previsto dallo stesso articolo 7.
9Parole soppresse al comma 1 da art. 6, comma 72, L. R. 2/2000 , con effetto dall' 1 ottobre 2001.
10Integrata la disciplina dell'articolo da art. 8, comma 93, L. R. 2/2000
CAPO II
 Azienda regionale delle foreste
Art. 200

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 67, comma 1, L. R. 42/1996
Art. 201

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 67, comma 1, L. R. 42/1996
Art. 202

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 67, comma 1, L. R. 42/1996
Art. 203

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 67, comma 1, L. R. 42/1996
CAPO III
 Ente regionale per la promozione e lo
sviluppo dell' agricoltura
Art. 204

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 36, comma 2, L. R. 18/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 205

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 37, comma 1, L. R. 18/1993
2Articolo sostituito da art. 24, comma 1, L. R. 35/1995
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 206

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 38, comma 1, L. R. 18/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 207

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 16, comma 1, L. R. 32/1995
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Parole aggiunte al comma 1 da art. 21, comma 1, L. R. 25/1996
Art. 208

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 208 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 39, comma 1, L. R. 18/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 208 ter

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 40, comma 1, L. R. 18/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 208 quater

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 41, comma 1, L. R. 18/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 208 quinquies

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 25, comma 1, L. R. 35/1995
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 209

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 42, comma 1, L. R. 18/1993
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO IV
 Centro regionale di sperimentazione agraria.
Art. 210

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 45, comma 1, L. R. 18/1993
CAPO V
 Ente regionale per lo sviluppo dell' artigianato
Art. 211

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo abrogato da art. 6, comma 72, L. R. 2/2000 , con effetto dall' 1 ottobre 2001.
Art. 212

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo abrogato da art. 6, comma 72, L. R. 2/2000 , con effetto dall' 1 ottobre 2001.
Art. 213

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo abrogato da art. 6, comma 72, L. R. 2/2000 , con effetto dall' 1 ottobre 2001.
Art. 214

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo abrogato da art. 6, comma 72, L. R. 2/2000 , con effetto dall' 1 ottobre 2001.
Art. 215

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo abrogato da art. 6, comma 72, L. R. 2/2000 , con effetto dall' 1 ottobre 2001.
CAPO VI
 Agenzia regionale per l'impiego
Art. 216

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 53, comma 2, L. R. 1/1998
2Parole aggiunte al comma 1 da art. 53, comma 3, L. R. 1/1998
Art. 217

( ABROGATO )

Note:
1Comma 2 aggiunto da art. 185, comma 2, L. R. 5/1994
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
3Articolo sostituito da art. 54, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 75 della medesima legge, dal 21 marzo 1998.
4Integrata la disciplina dell'articolo da art. 80, comma 1, L. R. 1/1998
Art. 218

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 55, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 75 della medesima legge, dal 21 marzo 1998.
Art. 219

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 56, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 75 della medesima legge, dal 21 marzo 1998.
Art. 219 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 57, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 75 della medesima legge, dal 21 marzo 1998.
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 219 ter

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 58, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 75 della medesima legge, dal 21 marzo 1998.
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO VII
 Istituto regionale per la formazione professionale
Art. 220

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 221

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 61, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 65 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1998.
Art. 222

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
2Articolo sostituito da art. 62, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 65 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1998.
Art. 223

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 63, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 65 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1998.
Art. 224

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 225

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 64, comma 1, L. R. 1/1998 con effetto, ex articolo 65 della medesima legge, dall' 1 gennaio 1998.
CAPO VIII
 Azienda regionale per la promozione turistica
Art. 226

( ABROGATO )

Note:
1Comma 2 aggiunto da art. 32, comma 1, L. R. 10/1991
2Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
CAPO IX
 Ente tutela pesca
Art. 227

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 1, comma 1, L. R. 37/1990
2Articolo sostituito da art. 43, comma 1, L. R. 18/1993 con effetto dal 1° gennaio 1994.
3Articolo abrogato con D.G.R. 1282/2001, pubblicata nel BUR S.S. n.12 dd. 13.7.2001, cosi' come previsto dall'art.3, comma 2, L.R. 18/1996.
Art. 227 bis

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 2, comma 1, L. R. 37/1990
2Articolo abrogato da art. 44, comma 1, L. R. 18/1993 con effetto dal 1° gennaio 1994.
Art. 227 ter

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 3, comma 1, L. R. 37/1990
2Articolo abrogato da art. 44, comma 1, L. R. 18/1993 con effetto dal 1° gennaio 1994.
Art. 227 quater

( ABROGATO )

Note:
1Articolo aggiunto da art. 4, comma 1, L. R. 37/1990
2Articolo abrogato da art. 44, comma 1, L. R. 18/1993 con effetto dal 1° gennaio 1994.
CAPO X
 Centro regionale vitivinicolo
Art. 228

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 3, comma 1, L. R. 48/1990
2Articolo abrogato da art. 45, comma 1, L. R. 18/1993
CAPO XI
 Istituzione di unità organizzative
di livello non direzionale
Art. 229

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
TITOLO II
 CONTROLLO E VIGILANZA
SUGLI ENTI REGIONALI
CAPO I
 Controllo di legittimità ed approvazione degli atti
Art. 230

( ABROGATO )

Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 26, comma 3, L. R. 46/1990
2Integrata la disciplina dell'articolo da art. 5, comma 2, L. R. 29/1992
3Integrata la disciplina dell'articolo da art. 13, comma 1, L. R. 18/1993
4Articolo sostituito da art. 46, comma 1, L. R. 18/1993
5Articolo abrogato da art. 74, comma 1, L. R. 18/1996
Art. 231

( ABROGATO )

Note:
1Integrata la disciplina del comma 3 da art. 26, comma 4, L. R. 46/1990
2Articolo abrogato da art. 74, comma 1, L. R. 18/1996
Art. 232

( ABROGATO )

Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 26, comma 3, L. R. 46/1990
2Comma 1 sostituito da art. 26, comma 2, L. R. 46/1990
3Integrata la disciplina dell'articolo da art. 13, comma 1, L. R. 18/1993
4Comma 1 sostituito da art. 47, comma 1, L. R. 18/1993
5Articolo abrogato da art. 74, comma 1, L. R. 18/1996
Art. 233

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 74, comma 1, L. R. 18/1996
CAPO II
 Vigilanza e controllo sull' attività
Art. 234
 
1. Il collegio dei revisori dei conti trasmette, almeno ogni sei mesi, alla Giunta regionale, per il tramite della Direzione regionale competente, una relazione sull' andamento della gestione amministrativa e finanziaria dell' ente. Tali relazioni vengono inviate per conoscenza alla Presidenza del Consiglio regionale.
Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 26, comma 3, L. R. 46/1990
2Integrata la disciplina dell'articolo da art. 13, comma 1, L. R. 18/1993
Art. 235
 
1. La Giunta regionale, su proposta del Presidente, dell' Assessore alle finanze o dell' Assessore competente, può disporre, in ogni tempo, ispezioni o verifiche sull' andamento della gestione amministrativa e finanziaria dell' ente.
2. Può, altresì, ove sia omesso o ritardato un atto obbligatorio, inviare, previa diffida all' organo responsabile, un Commissario per l' adozione dell' atto medesimo.
Art. 236
 
1. Quando il Consiglio di amministrazione dell' ente non sia in grado, per qualsiasi ragione, di funzionare o quando, richiamato all' osservanza di obblighi che era tenuto ad osservare, persista nel violarli, la Giunta regionale, su proposta dell' Assessore competente, può disporre lo scioglimento degli organi dell' ente e la nomina di un Commissario straordinario cui sono attribuiti tutti i poteri degli organi disciolti.
2. Con il medesimo provvedimento è stabilito il termine, che non potrà superare la durata di mesi sei, per la costituzione della nuova amministrazione.
CAPO III
 Norme finali e disposizioni di carattere speciale
Art. 237
 
1. Restano ferme le disposizioni delle leggi regionali che disciplinano l' ordinamento degli enti di cui alla presente Parte IV che non riguardino l' organizzazione degli uffici ed il controllo e la vigilanza sugli enti medesimi.
2. 
( ABROGATO )
3. 
( ABROGATO )
Note:
1Comma 2 abrogato da art. 6, comma 2, L. R. 8/1988
2Comma 3 abrogato da art. 77, comma 4, L. R. 42/1996
TITOLO III
 UFFICI DI SEGRETERIA
Art. 238

( ABROGATO )

Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 17, comma 3, L. R. 13/1989
2Comma 1 bis aggiunto da art. 17, comma 2, L. R. 13/1989
3Comma 1 ter aggiunto da art. 17, comma 2, L. R. 13/1989
4Comma 1 sostituito da art. 26, comma 5, L. R. 46/1990
5Confermata la sostituzione di parole al comma 1, gia' disposta dall' art. 26 L.R. 46/90, ad opera dell' articolo 4 L.R. 48/90.
6Articolo abrogato da art. 129, comma 1, L. R. 1/1993 con effetto, ex articolo 136 della medesima legge, dal 1° gennaio 1993.
PARTE V
 NORME CONCERNENTI L' ORDINAMENTO
E L' ORGANIZZAZIONE
DEL PERSONALE REGIONALE
Art. 239

( ABROGATO )

Note:
1Abrogato il comma 1, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18), ad eccezione della parte concernente il Consiglio regionale.
2 Abrogato il comma 2, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
3Abrogato il comma 3, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
4Abrogato il comma 4, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
5Abrogato il comma 5, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
6Articolo abrogato, in quanto le disposizioni di cui al comma 1 cessano di applicarsi, a decorrere dal 6 luglio 2005, al Consiglio regionale, per effetto dell'approvazione, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, con deliberazione dell'Ufficio di Presidenza n. 142 del 16 giugno 2005, del Regolamento di organizzazione degli Uffici del Consiglio regionale (B.U.R. 6/7/2005, S.S. n. 12).
Art. 240

( ABROGATO )

Note:
1Articolo sostituito da art. 12, comma 2, L. R. 8/2000
2Articolo abrogato ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, a decorrere dal 6 luglio 2005, per effetto di quanto disposto dall'art. 41, comma 1, lett. a), della deliberazione dell'Ufficio di Presidenza n. 142 del 16 giugno 2005 (B.U.R. 6/7/2005, S.S. n. 12), relativa all'approvazione del Regolamento di organizzazione degli Uffici del Consiglio regionale, recante fra l'altro, agli artt. 22 e 23, le attribuzioni del Segretario generale e dei Vice Segretari generali del Consiglio regionale.
Art. 241

( ABROGATO )

Note:
1Comma 8 aggiunto da art. 39, comma 1, L. R. 17/1992
2Comma 9 aggiunto da art. 39, comma 1, L. R. 17/1992
3Comma 10 aggiunto da art. 39, comma 1, L. R. 17/1992
4Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
Art. 242

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
Art. 243

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 2 da art. 65, comma 1, L. R. 29/1990
2Comma 2 sostituito da art. 8, comma 1, L. R. 2/1995
3Comma 2 bis aggiunto da art. 8, comma 1, L. R. 2/1995
4Comma 2 sostituito da art. 58, comma 1, L. R. 7/1999
5Parole sostituite al comma 2 bis da art. 58, comma 2, L. R. 7/1999
6Comma 5 abrogato da art. 58, comma 3, L. R. 7/1999
7Parole sostituite al comma 2 da art. 16, comma 3, L. R. 25/1999
8Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
Art. 244

( ABROGATO )

Note:
1Comma 4 abrogato da art. 6, comma 3, L. R. 8/1988
2Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
Art. 245

( ABROGATO )

Note:
1Parole aggiunte al comma 1 da art. 8, comma 1, L. R. 61/1988
2Parole sostituite al comma 4 da art. 32, comma 1, L. R. 39/1993
3Articolo abrogato da art. 51, comma 2, L. R. 18/1996
Art. 246

( ABROGATO )

Note:
1Parole sostituite al comma 1 da art. 33, comma 1, L. R. 39/1993
2Articolo abrogato da art. 52, comma 4, L. R. 18/1996
Art. 247

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 51, comma 2, L. R. 18/1996
Art. 248

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 13, comma 1, L. R. 8/2000
Art. 249

( ABROGATO )

Note:
1Comma 2 sostituito da art. 3, comma 1, L. R. 8/1988
2Integrata la disciplina del comma 2 da art. 19, comma 1, L. R. 21/1992
3Parole sostituite al comma 2 da art. 19, comma 2, L. R. 21/1992
4Parole sostituite al comma 2 da art. 3, comma 2, L. R. 32/1997
5La sostituzione di parola al comma 2, disposta dall' art. 3, comma 2, della L.R. 32/97, ha effetto dall' 1.1.1998, come previsto dal comma 4 del medesimo art. 3 della L.R. 32/97.
6Parole soppresse al comma 2 da art. 12, comma 3, L. R. 8/2000
7Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
Art. 250

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
Art. 251

( ABROGATO )

Note:
1Articolo interpretato da art. 1, comma 1, L. R. 13/1989
2Articolo abrogato da art. 54, comma 1, lettera s), L. R. 18/2016 , con effetto dall'1/6/2017, come previsto dall'art. 59, c. 1, della medesima L.R. 18/2016.
Art. 252

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato, ai sensi dell'art. 3, comma 8, L.R. 18/1996, dall'art. 40 del D.P.Reg. 0277/Pres. dd. 27 agosto 2004 (B.U.R. 10/9/2004, S.S. n. 18).
Art. 253

( ABROGATO )

Note:
1Comma 6 aggiunto da art. 32, comma 1, L. R. 11/1990
2Comma 6 sostituito da art. 3, comma 1, L. R. 23/1991
3Comma 7 aggiunto da art. 34, comma 1, L. R. 39/1993
4Comma 8 aggiunto da art. 34, comma 1, L. R. 39/1993
5Parole soppresse al comma 5 da art. 12, comma 4, L. R. 8/2000
6Articolo abrogato da art. 54, comma 1, lettera s), L. R. 18/2016 , con effetto dall'1/6/2017, come previsto dall'art. 59, c. 1, della medesima L.R. 18/2016.
Art. 254
 
1. Ai fini della legislazione sulla stampa e sull' esercizio della professione giornalistica, nonché delle disposizioni contenute nel contratto di lavoro nazionale giornalistico, gli Uffici stampa e pubbliche relazioni di cui agli articoli 16 e 46 operano quali agenzie di informazioni quotidiane per la stampa.
2. Gli Uffici stampa e pubbliche relazioni provvedono a stabilire le opportune intese per l' utilizzazione coordinata delle apparecchiature tecniche e dei collegamenti in telescrivente.
3.
Il primo e secondo comma dell' articolo 42 della legge regionale 31 agosto 1981, n. 53, sono sostituiti dai seguenti:
<< Complessivamente cinque posti nelle qualifiche di funzionario e dirigente e nove posti nelle qualifiche di consigliere e segretario presso gli Uffici stampa pubbliche relazioni del Consiglio e della Giunta regionale possono essere affidati, a contratto, ad iscritti all' ordine dei giornalisti professionisti e pubblicisti, di cui alla legge 3 febbraio 1963, n. 69.
Per lo stato giuridico ed il trattamento economico di detto personale si applica il contratto nazionale di lavoro della categoria, facendo riferimento alle agenzie di informazioni quotidiane per la stampa. >>.

4. L' attività del personale di cui all' articolo 42 della legge regionale 31 agosto 1981, n. 53 alle dipendenze funzionali rispettivamente del Presidente del Consiglio regionale e del Dirigente dell' ufficio di cui all' articolo 46 della legge regionale 1 marzo 1988, n. 7, è caratterizzata, da autonomia funzionale per la realizzazione dei compiti di natura giornalistica di competenza delle strutture in cui il personale medesimo opera ed è soggetta al coordinamento ed al controllo tecnico del competente Direttore responsabile di testata.
Note:
1Comma 4 aggiunto da art. 2, comma 1, L. R. 9/1991
Art. 255

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 60, comma 3, L. R. 18/1996
PARTE VI
 NORME DI PRIMA ATTUAZIONE E FINALI
Art. 256

( ABROGATO )

Note:
1Articolo abrogato da art. 54, comma 1, lettera s), L. R. 18/2016 , con effetto dall'1/6/2017, come previsto dall'art. 59, c. 1, della medesima L.R. 18/2016.
Art. 257
 
1. La ripartizione in rubriche delle spese della Regione viene effettuata, con richiamo a quanto previsto in proposito dall' articolo 4 bis della legge regionale 20 gennaio 1982, n. 10 - così come integrata dall' articolo 1, secondo comma della legge regionale 22 dicembre 1986, n. 57 - e dall' articolo 6, secondo comma, della legge 3 agosto 1978, n. 468, attribuendo i capitoli di spesa alle Direzioni regionali ed ai Servizi autonomi secondo le competenze determinate dalla presente legge.
2. Con decreto del Presidente della Giunta, su conforme deliberazione della Giunta stessa, da registrarsi alla Corte dei conti e da pubblicarsi sul Bollettino Ufficiale della Regione, saranno apportate le conseguenti variazioni al bilancio di previsione 1988 ed al bilancio pluriennale 1988-1990.
Art. 258
 
1. Fermo restando quanto disposto dalle leggi regionali 6 settembre 1976, n. 53, 31 ottobre 1977, n. 58, 7 giugno 1979, n. 24, e 7 maggio 1982, n. 30, sono abrogate, ad eccezione delle norme espressamente richiamate dalla presente legge, le disposizioni delle leggi regionali 31 agosto 1964, n. 1, 28 marzo 1968, n. 22, e loro successive modificazioni ed integrazioni, nonché ogni altra disposizione incompatibile con la presente legge.
Art. 259
 
1. Nella tabella << A >>, allegata alla presente legge, viene riportato suddiviso per qualifiche funzionali, l' organico del personale del ruolo unico regionale, che ha effetto dal 1 gennaio 1988.
2. Vengono fatti salvi gli effetti dei concorsi pubblici per il numero di posti già banditi dalla Giunta regionale alla data di cui al comma 1, nonché gli effetti dei concorsi interni per il numero dei posti previsti dalla legge regionale 29 agosto 1987, n. 28, per gli anni 1984, 1985, 1986 e 1987.
3. I posti in soprannumero previsti dall' articolo 210 della legge regionale 31 agosto 1981, n. 53, dall' articolo 4 della legge regionale 7 marzo 1983, n. 21, e dall' articolo 10 della legge regionale 20 giugno 1983, n. 59, nonché quelli eventualmente risultanti in base alle disposizioni di cui al comma 2, sono riassorbiti , a partire dall' 1 gennaio 1988 con il 20%% dei posti disponibili nell' organico di cui al comma 1 e successivamente con il 20%% dei posti che si renderanno di volta in volta disponibili.
Note:
1Le disposizioni del presente articolo entrano in vigore dal 4 marzo 1988 ai sensi dell' articolo 7, comma 1, L.R. 8/88.
2Integrata la disciplina dell'articolo da art. 67, comma 1, L. R. 44/1988
3Parole sostituite al comma 3 da art. 18, comma 1, L. R. 13/1989
4Comma 1 abrogato implicitamente da art. 1, comma 1, L. R. 39/1993
Art. 260
 
1. La presente legge entra in vigore il primo giorno successivo ai centottanta giorni dalla data di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.
Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 7, comma 1, L. R. 8/1988
2Integrata la disciplina dell'articolo da art. 6, comma 1, L. R. 29/1988