Consiglio Regionale

TESTO COORDINATO

 TESTO STORICO

Formato stampabile:
HTML - DOC

Visualizza:
 

Sommario - Ricerca

Legge regionale 12 dicembre 2014, n. 26

Riordino del sistema Regione-Autonomie locali nel Friuli Venezia Giulia. Ordinamento delle Unioni territoriali intercomunali e riallocazione di funzioni amministrative.




Materia:
130.01 - Comuni e Province
130.02 - Comunità montane
130.03 - Associazioni e Consorzi fra Enti locali
410.01 - Urbanistica
350.04 - Minoranze - Lingue locali o minoritarie

Art. 39
 (Trasformazione delle Comunità montane in Unioni)
1. Qualora il territorio della costituenda Unione coincida con quello della Comunità montana, quest'ultima è trasformata in Unione; in tal caso l'articolo 38 non trova applicazione.
2. I Comuni aderenti costituiscono l'Assemblea prevista dall'articolo 13 per l'approvazione dello statuto dell'Unione con le modalità di cui all'articolo 7, comma 2, e per l'elezione del Presidente, entro il termine di cui all'articolo 7, comma 1, dal quale decorre la trasformazione della Comunità montana in Unione. Il Sindaco del Comune con il maggior numero di abitanti cura la pubblicazione dello statuto nel Bollettino Ufficiale della Regione.
Note:
1Integrata la disciplina dell'articolo da art. 10, comma 47, L. R. 27/2014
2Vedi anche quanto disposto dall'art. 44, comma 3, L. R. 18/2015
3Parole sostituite al comma 2 da art. 10, comma 62, L. R. 20/2015
4Parole soppresse al comma 1 da art. 36, comma 1, lettera e), L. R. 3/2016
5Integrata la disciplina del comma 1 da art. 66, comma 3 bis, L. R. 18/2015