Consiglio Regionale

seguici su

Leggi regionali - TESTO COORDINATO

Torna alla ricerca

Legge regionale 11 novembre 2011, n. 13
Rendiconto generale della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia per l'esercizio finanziario 2010.

 VAI A TESTO STORICO

Formato stampabile: HTML - RTF

Visualizza:  

Sommario -


Materia:
170.04 - Bilanci e piani pluriennali - leggi finanziarie e strumentali - rendiconti

GESTIONE DEL BILANCIO
 ENTRATE E SPESE DI COMPETENZA DELL'ESERCIZIO 2010
Articolo 1
1. Le entrate derivanti da tributi propri della Regione e dalle compartecipazioni ai tributi erariali, da trasferiment di parte corrente dello Stato dell'Unione Europea e di altri soggetti, da entrate extratributarie, da alienazioni, da trasformazione di capitale, da riscossione di crediti e da trasferimenti in conto capitale, da mutui, prestiti o altre operazioni creditizie accertate nell'esercizio finanziario 2010 per la competenza propria dell'esercizio stesso, sono stabilite, quali risultano dal conto consuntivo del bilancio,
in6.386.653.441,41
delle quali furono riscosse e versate4.870.163.981,34
e rimasero da riscuotere e da versare1.516.489.460,07


2. Le entrate per partite di giro, accertate nell'esercizio 2009 per la competenza propria dell'esercizio stesso, sono stabilite, quali risultano dal conto consuntivo del bilancio,
in235.939.922,71
delle quali furono riscosse e versate187.607.621,56
e rimasero da riscuotere e da versare48.332.301,15

per cui, il totale complessivo risulta essere il seguente:
Entrate6.622.593.364,12
delle quali furono riscosse e versate5.057.771.602,90
e rimasero da riscuotere e da versare1.564.821.761,22


3. Le spese correnti, di investimento e per rimborso di mutui e prestiti, accertate nell'esercizio finanziario 2010 per la competenza propria dell'esercizio stesso, sono stabilite, quali risultano dal conto consuntivo del bilancio
in6.178.571.738,39
delle quali furono pagate4.884.698.229,77
e rimasero da pagare1.293.873.508,62


4. Le spese per partite di giro, accertate nell'esercizio finanziario 2010 per la competenza propria dell'esercizio stesso, sono stabilite, quali risultano dal conto consuntivo del bilancio,
in216.697.700,23
delle quali furono pagate191.917.301,27
e rimasero da pagare24.780.398,96

per cui, il totale complessivo risulta essere il seguente:
Spese accertate6.395.269.438,62
delle quali furono pagate5.076.615.531,04
e rimasero da pagare1.318.653.907,58


5. Il riassunto generale dei risultati delle entrate e delle spese di competenza dell'esercizio finanziario 2010 rimane così stabilito:
a) Entrate
Entrate derivanti da tributi propri della Regione e dalle compartecipazioni ai tributi erariali5.256.669.268,20
Entrate derivanti da trasferimenti di parte corrente dello Stato dell'Unione Europea e di altri soggetti 240.868.567,00
Entrate extratributarie580.692.519,59
Entrate derivanti da alienazioni, da trasformazione di capitale, da riscossione di crediti e da trasferimenti in conto capitale167.237.867,82
Entrate derivanti da mutui, prestiti o altre operazioni creditizie141.185.218,80
Totale entrate effettive6.386.653.441,41
Entrate per partite di giro235.939.922,71
Totale entrata6.622.593.364,12


b) Spese
Spese correnti4.903.049.405,50
Spese d'investimento1.016.742.005,23
Spese per rimborso di mutui e prestiti 258.780.327,66
Totale spese effettive6.178.571.738,39
Spese per partite di giro216.697.700,23
Totale spesa6.395.269.438,62


c) Riepilogo generale
Entrate6.622.593.364,12
Spese6.395.269.438,62
227.323.925,50
Avanzo finanziario al 31.12.2009 applicato al bilancio 2010735.376.842,62
Somme trasferite dall'esercizio 20091.130.409.650,251.865.786.492,87
2.093.110.418,37
Trasferimenti all'anno 2011 1.173.881.111,46
Avanzo finanziario 919.229.306,91


d) Dimostrazione del risparmio pubblico
Entrate derivanti da tributi propri della Regione e dalle compartecipazioni ai tributi erariali5.256.669.268,20
Entrate derivanti da trasferimenti di parte corrente dello Stato dell'Unione Europea e di altri soggetti240.868.567,00
Entrate extratributarie580.692.519,59
Totale titoli I, II, e III6.078.230.354,79
Spese correnti4.903.049.405,50
Differenza (Titoli I, II e III entrate e Titolo I spese)1.175.180.949,29


ENTRATE E SPESE RESIDUE DEGLI ESERCIZI 2009 E PRECEDENTI
 
Articolo 2
1. I residui attivi dell'esercizio 2009 e precedenti, alla chiusura dell'esercizio 2010 restano determinati, come dal conto consuntivo del bilancio,
Entrate effettivePartite di giroTotale entrate
in1.938.742.869,00155.086.320,672.093.829.189,67
dei quali furono riscossi nell' esercizio 2010527.575.436,702.745.430,41530.320.867,11
e rimasero da riscuotere al 31 dicembre 2010 1.411.167.432,30 152.340.890,261.563.508.322,56


2. I residui passivi dell'esercizio 2009 e precedenti, alla chiusura dell'esercizio 2010 restano determinati, come dal conto consuntivo del bilancio,
Spese effettivePartite di giroTotale spese
in1.710.085.211,41 14.112.176,631.724.197.388,04
dei quali furono pagati nell'esercizio 2010 720.564.194,8612.989.233,36733.553.428,22
e rimasero da pagare al 31 dicembre 2010989.521.016,55 1.122.943,27990.643.959,82


RESIDUI ATTIVI E PASSIVI ALLA CHIUSURA DELL'ESERCIZIO FINANZIARIO 2010
 
Articolo 3
1. I residui attivi alla chiusura dell'esercizio finanziario 2010 sono stabiliti, come dal conto consuntivo del bilancio, nelle seguenti somme:
Entrate effettivePartite di giroTotale entrate
Somme rimaste da riscuotere sulle entrate accertate per la competenza propria dell'esercizio 2010 (art. 1, commi 1 e 2)1.516.489.460,0748.332.301,151.564.821.761,22
Somme rimaste da riscuotere sui residui dell'esercizio 2009 e precedenti (art. 2, comma 1) 1.411.167.432,30 152.340.890,26 1.563.508.322,56
Residui attivi al 31 dicembre 20102.927.656.892,37200.673.191,413.128.330.083,78


2. I residui passivi alla chiusura dell'esercizio finanziario 2010 sono stabiliti, come dal conto consuntivo del bilancio nelle seguenti somme:
Spese effettivePartite di giroTotale spese
Somme rimaste da pagare sulle spese accertate per la competenza propria dell'esercizio 2010 (art. 1, commi 3 e 4) 1.293.873.508,6224.780.398,961.318.653.907,58
Somme rimaste da pagare sui residui dell'esercizio 2009 e precedenti (art. 2, comma 2)989.521.016,551.122.943,27990.643.959,82
Residui passivi al 31 dicembre 20102.283.394.525,1725.903.342,232.309.297.867,40


SITUAZIONE FINANZIARIA
 
Articolo 4
1. È accertato nella somma di euro 1.292.508.598,20 l'avanzo derivante dal conto consuntivo del bilancio alla fine dell'esercizio 2010 come risulta dai seguenti dati:
a) Attività
Avanzo finanziario 2009 applicato al bilancio 2010735.376.842,62
Somme trasferite dall'esercizio precedente 1.130.409.650,25
Entrate dell'esercizio finanziario 20106.622.593.364,12

Variazione dei residui passivi dell'esercizio 2009 e precedenti:
al 1° gennaio 20102.052.900.260,26
al 31 dicembre 20101.724.197.388,04 328.702.872,22
8.817.082.729,21


b) Passività
Spese dell'esercizio finanziario 20106.395.269.438,62

Variazione dei residui attivi lasciati dall'esercizio 2009 e precedenti:
al 1° gennaio 20102.049.102.262,23
al 31 dicembre 20102.093.829.189,67-44.726.927,44
Trasferimenti all'anno 20111.174.031.619,83
Avanzo finanziario 2010 al 31 dicembre 2010 1.292.508.598,20
8.817.082.729,21


GESTIONE DEL PATRIMONIO
 
Articolo 5
1. Le attività finanziarie, disponibili e non disponibili, hanno subito nel corso dell'esercizio finanziario 2010 una variazione complessiva di euro 930.218.295,68 determinata dalle seguenti variazioni:
ConsistenzaDifferenza
all'1.1.2010al 31.12.2010
Attività finanziarie3.918.686.753,134.775.838.085,43857.151.332,30
Attività disponibili1.212.497.129,941.213.065.545,42568.415,48
Attività non disponibili478.761.326,88551.259.874,78 72.498.547,90
Totale delle attività5.609.945.209,956.540.163.505,63930.218.295,68


2. Le passività finanziarie e diverse hanno subito nel corso dell'esercizio 2010 una variazione di euro 114.479.587,03 determinata dalle seguenti variazioni:
ConsistenzaDifferenza
all'1.1.2010al 31.12.2010
Passività finanziarie3.183.309.910,51 3.483.329.487,23 300.019.576,72
Passività diverse2.299.958.026,94 2.114.418.037,25 -185.539.989,69
Totale delle passività5.483.267.937,45 5.597.747.524,48 114.479.587,03


3. La gestione patrimoniale dell'esercizio finanziario 2010 ha determinato le seguenti risultanze:
Variazioni delle attività930.218.295,68
Variazioni delle passività114.479.587,03
Variazione patrimoniale815.738.708,65